Pubblicato in: Concerti News Teatro

Il Teatro EuropAuditorium e la nuova stagione 2018/2019: come non perdersi nessuno spettacolo

Giuseppe SeminarioGiuseppe Seminario 1 settimana fa
Teatro EuropAuditorium Bologna stagione 2018 2019
Priscilla la regina del deserto

EuropAuditorium: al centro la musicalità

Il più grande teatro della regione, capace di contenere 1.750 spettatori, torna con la nuova stagione, la numero 43, che, tra musical, concerti, danza e comicità, accompagnerà il pubblico felsineo ed emiliano romagnolo in un percorso tutto incentrato sulla musicalità. Grazie alle più recenti attrezzature e dopo un’annata che ha visto una media di quasi 1300 spettatori a spettacolo, la struttura diretta da Filippo e Giovanni Vernassa, si conferma dunque il punto di riferimento per lo spettacolo dal vivo a Bologna anche quest’anno.

 

La programmazione del Teatro EuropAuditorium

Diventato negli ultimi anni il fiore all’occhiello della programmazione, il musical sarà ancora centrale nella stagione 2018/2019, con MAMMA MIA! che sarà il primo titolo in cartellone. Dopo aver riscosso un successo senza precedenti, con quattro sold-out in chiusura della precedente stagione, la commedia interpretata da Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz e Sabrina Marciano tornerà in scena con un ricco allestimento dal 30 novembre al 2 dicembre, sancendo anche la prosecuzione della sinergia con il Teatro Sistina di Roma.

Dicembre continuerà a essere dominato dagli spettacoli musical grazie a We will rock you, il titolo internazionale realizzato dai Queen e Ben Elton in calendario dal 7 al 9, e Priscilla la regina del deserto – Il musical, pronto ad animare le feste di capodanno dal 29 al 31 con i celebri brani e gli sfarzosi costumi che lo hanno il più importante successo australiano nel mondo. Le festività natalizie si chiuderanno con un grande classico della letteratura mondiale virato in chiave sonora, ovvero A Christmas Carol, che vedrà un inedito Roberto Ciufoli indossare gli abiti dell’avaro Scrooge il 5 e il 6 gennaio.

Ormai un classico tra le produzioni made in Italy, il 19 e il 20 gennaio il palcoscenico bolognese accoglierà Peter Pan Forever, rock-musical musicato da Edoardo Bennato, che lascerà poi il testimone a Flashdance, diretto da Chiara Noschese e in programma il 2 e il 3 marzo, e all’ultimo spettacolo di Enrico Montesano che con Il Conte Tacchia riproporrà il personaggio dell’omonima pellicola.

La vocazione musicale si tradurrà anche in live dal sapore italiano e internazionale, con i concerti di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana il 5 novembre -, Edoardo Bennato, che porterà il suo Pinocchio & Co. tour a Bologna il 12 novembre, e i Dire Straits Legacy annunciati il 5 dicembre. Tra i nomi già annunciati anche Paolo Conte, pronto a celebrare i cinquant’anni di Azzurro il 10 e l’11 dicembre, Malika Ayane con il suo Domino tour 2018 il 17 dicembre e Mario Biondi il 22 dicembre ad aprire le festività di Natale. Il 2019 sarà invece dominato dal ritorno della PFM che renderà omaggio a Fabrizio De Andrè il 12 marzo e Goran Bregovic con il suo spettacolo Three letters from Sarajevo, previsto il 14 aprile.

A chiudere il ricco calendario non potevano mancare la comicità, grazie a Maurizio Battista, che calcherà la scena il 10 febbraio con Papà perché lo hai fatto?, e Pucci, il 28 febbraio sul palcoscenico nei panni del cinquantenne in crisi di In…tolleranza 2.zero, e la danza, dalla classica del Moscow Classical Russian Ballet, a Bologna il 15 dicembre con Il lago dei cigni, alla contemporanea della compagnia Parsons Dance, attesa il 2 e il 3 febbraio.  

Per conoscere tutti i dettagli e essere aggiornati sugli appuntamenti, la programmazione è visionabile integralmente sul sito del teatro.

 

Teatro EuropAuditorium: biglietti e abbonamenti

I biglietti sono acquistabili dall’1 ottobre presso le biglietteria del Teatro EuropAuditorium e del Teatro Celebrazioni, aperte dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19 e nei giorni degli spettacoli a partire da un’ora prima della rappresentazione, dove è possibile anche acquistare i diversi abbonamenti agli spettacoli. Inoltre l’acquisto è effettuabile online, su Vivaticket e Ticketone.

 

Teatro EuropAuditorium: come arrivare e dove parcheggiare

Situato all’interno del Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna in Piazza Costituzione 4, a pochi passi da BolognaFiere, la struttura è raggiungibile con diversi mezzi:

  • in auto, prendendo l’uscita 7 della Tangenziale di Bologna, se si proviene da fuori città, o percorrendo via Stalingrado, se si proviene dal centro. È possibile parcheggiare sulle strisce blu nelle vie limitrofe al teatro, ovvero via Aldo Moro, via Stalingrado e via Calzoni;
  • in autobus, attraverso le linee 35, 28, 38, 39 e scendendo alla fermata Fiera Palazzo Congressi. Gli orari sono consultabili sul sito di TPer.
Etichette: