Pubblicato in: Food

Le feste di carnevale e le sagre in Emilia – Romagna nel 2019: gusto, tradizione e divertimento

Elena MazzaliElena Mazzali 6 mesi fa

Il nuovo anno è arrivato e non dimentica gli eventi mangerecci per eccellenza: le sagre, i festival e le fiere dedicate alla nostra cucina. Ci invita a tavola e a metterci comodi, per seguire i suoi consigli ecco tutti gli appuntamenti da segnarsi in agenda.

Il 2019 si prospetta un anno gourmet e ricco di bontà.

 

Sagre in Emilia

Gennaio

–>Sagra di Sant’Antonio (13 gennaio, Casalgrande – RE): torna per la 8^ edizione la Sagra di Sant’Antonio con Cicciolata. Dalla mattina avrà inizio la sfida tra i migliori norcini della provincia e per l’occasioni saranno allestiti stand gastronomici per la vendita dei ciccioli tradizionali. Tutte le info qui;

–>Motori e Sapori (dal 22 al 24 marzo, Castelfranco Emilia – MO): Torna la sagra dedicata ai motori, quelli costruiti sotto la Ghirlandina e le Due Torri, per allietare palati tradizioni e le passioni del territorio. Il 23 e 24 marzo i visitatori saranno accolti dal “Mercato dei prodotti enogastronomici tipici regionali”. Potrete gustare il Tortellino Tradizionale di Castelfranco Emilia, confezionato e servito dalle Sfogline di Castelfranco. Maggiori info qui;

Febbraio

–>Carnevale di San Giovanni in Persiceto (24 febbraio e 3 marzo, San Giovanni in Persiceto – BO): anche in provincia di Bologna arriva il carnevale puntuale come ogni anno. Per esattezza a San Giovanni in Persiceto avrà inizio la 145° edizione del carnevale persicetano. Uno dei più storici della provincia. Esecuzione del tradizionale Spillo, sfiilata di maschere e carri allegorici. L’ingresso ai corsi è gratuito mentre l’accesso alle tribune richiede l’acquisto del biglietto. Tutte le informazioni e i costi qui;

–>Carnevale di Cento (10 – 17 -24 febbraio, Cento – FE): torna l’antica arte centese tradotta in carri, allegorie e festeggiamenti durante uno dei mesi più freddi dell’anno. Oltre a tornei e sfilate saranno numerosi anche gli stand enogastronomici allestiti per questa grande festa. Maggiori info qui;

–>Carnevale sull’acqua di Comacchio (24 febbraio, Comacchio centro storico – FE): la sfilata di gruppi mascherati e delle barche vestite a tema transiteranno lungo le vie e i canali di Comacchio per festeggiare il carnevale. Maggiori info qui;

Marzo

–>Carnevale di Cento (3 – 10 marzo, Cento – FE): Continua la sfilata del carnevale d’Europa gemellato con il carnevale brasiliano più famoso al mondo. Ecco tutti i dettagli della festa.

–>Carnevale sull’acqua di Comacchio (3 marzo, Comacchio centro storico – FE): l’ultimo giorno per vivere il carnevale sull’acqua organizzato dalla città di Comacchio. La sfilata partirà dal ponte monumentale dei Trepponti. Maggiori info qui;

Aprile

–>GEORGICA (dal 20 al 22 aprile, Guastalla – RE): Nella bassa reggiana sulle sponde del Fiume Po torna la Festa Della Terra, Delle Acque E Del Lavoro Nei Campi. Una tre giorni caratterizzato dall’antico: cibo, ricette e divertimento in una location suggestiva. Tutti i dettagli qui;

Settembre

–>FESTIVAL DELLE MONGOLFIERE (dal 6 al 15 settembre, Parco Urbano G.Bassani – Ferrara): Giunge alla quindicesima edizione il “Ferrara Balloons festival”, uno dei più grandi eventi di mongolfiere in Italia. Equipaggi di tutto il mondo regaleranno al pubblico spettacoli gratuiti, intrattenimento dal gonfiaggio delle mongolfiere al night glow. Stand gastronomici. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale cliccando qui;

Ottobre

–>Festa del Marrone di Campora (20 ottobre, Neviano degli Arduini – PR): ecco la 44° festa del Marrone tipico di Campora, nel parmense, con servizio cucina attivo per degustare le prelibate ricette tipiche. Maggiori dettagli al sito della proloco;

Dicembre

–>Il Cicciolo d’Oro – XIX edizione (dicembre – Campagnola Emilia, RE): il centro storico di Campagnola Emilia sarà animato dal caldo delle fiamme dei paioli dei norcini in gara. Si torna alla produzione dei ciccioli cotti a legna. I dettagli qui;

–>Sagra del Tortellino 14^ Edizione (dicembre – Calderara di Reno): la “Sègra dal turtlén ed Calderèra” la festa dedicata al tortellino tradizionale, quello fatto a mano! Durante la manifestazione saranno servite anche altre specialità culinarie locali. Maggiori informazioni;

 

Sagre e Festival in Romagna

Gennaio

–>Festa de Bagoin ma la Tora (dal 18 al 20 gennaio, San Mauro Pascoli – Villa Torlonia, FC): La festa del maiale alla torre conforta i curiosi e i tradizionalisti anche in questo 2019. Maggiori dettagli sul menù e come prenotare sono rintracciabili alla pagina Facebook;

–>Sagra del Sabadone 22°edizione (dal 19 al 26 gennaio, Massa Lombarda – RA): anche nel 2019 non può mancare la sagra del Sabadone, giunta alla sua 22° edizione, ovvero il prodotto tradizionale e artigianale a base di sciroppo d’uva ottenuto dalla lunga bollitura del mosto. Conosciuto come Saba. La ProLoco nel centro storico allestirà la vendita del dolce tradizionale e preparato secondo l’antica ricetta. Ecco le indicazioni stradali;

–>14° festa del maiale (27 gennaio, Montiano – FC): in piazza Maggiore saranno allestiti i grandi paioli e piani da lavoro per la preparazione delle carni del maiale. Inoltre sarà possibile rivivere il mercatino di paese e visitare il presepe nella rocca, curato dalla famiglia Gualtieri di Montiano.Per leggere il menù completo e prenotare clicca qui;

–> Festa del Cardo Dolce di Cervia (26 e 27 gennaio, Cervia centro – RA): in collaborazione con il Consorzio di Cervia Centro prenderanno vita le ricette tradizionali, insieme a quelle più creative e gourmet, così da festeggiare il Cardo Dolce di Cervia tipico. Il menù completo di informazioni qui;

Febbraio

–>Sono Romagnolo (dal 22 al 24 febbraio, Cesena Fiera – FC): un progetto che mira a promuovere la cultura romagnola. Una vera e propria fiera Nazionale dell’identità Romagnola dove poter assaggiare i veri sapori della Romagna, gli antichi mestieri, le presentazioni dei progetti territoriali, giochi per bambini e molto altro. Il calendario completo è visibile qui;

Marzo

–>66° carnevale dei ragazzi (3 e 5 Marzo, Faenza Granarolo Faentino – RA): ecco due giorni carichi di divertimento e colori pronti a rallegrare i pomeriggi di Carnevale con carri, maschere, musica, coriandoli, festoni e tanti scherzi nonché leccornie. Maggiori informazioni qui;

 

 

Etichette: