Pubblicato in: News

2 agosto, Bologna ricorda la strage del 1980

2 agosto bologna

Come ogni anno, Bologna ricorda con commozione e rispetto per le vittime la strage del 2 agosto 1980, il più grave atto terroristico italiano. Dopo lo spettacolo “Cantiere 2 agosto – Narrazioni di una strage”, andato in scena a Fico Eataly World lunedì 30 luglio, da oggi partiranno le altre iniziative in città.

Mercoledì 1 agosto alle 10 ci sarà la cerimonia in ricordo dei bambini vittime della strage, al centro sociale culturale Villa Torchi (via Colombarola, 40). Alla commeorazione parteciperanno l’assessore Davide Conte, mentre alle ore 21,  in piazza Renzo Imbeni (viale Aldo Moro 50).ci sarà il concerto vocale “2 Agosto: Sinfonia di Soccorsi”, con la regia di Matteo Belli e la consulenza storica di Cinzia Venturoli.

Giovedì 2 agosto, dalle 6,30 alle 8,30 arriveranno in piazza VIII agosto e al parco della Montagnola le staffette podistiche “Per non dimenticare” da tutta Italia le staffette. Dalle 8 alle 14, in Stazione Centrale, lo stand di Poste italiane metterà in vendita oggetti commemorativi e, alle 8,15, nella Sala rossa di Palazzo d’Accursio, le Autorità incontreranno l’Associazione familiari vittime della strage alla stazione di Bologna.

Il corteo partirà invece alle 9, 15 da piazza Nettuno verso piazza Medaglie d’oro, dove interverranno il presidente dell’associazione Paolo Bolognesi, e il sindaco Virginio Merola.

XXIV Concerto del 2 agosto in Piazza Maggiore

Alle 21.15 di giovedì la XXIV Edizione del Concerto 2 Agosto, la tappa finale del Concorso Internazionale di Composizione nato per volontà dell’Associazione Familiari delle vittime della strage alla Stazione di Bologna. Il concorso, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, è stato sostenuto negli anni da grandi artisti e ha avuto come presidenti di giuria musicisti come Riccardo Muti, Ennio Morricone, Tania León, Michel Portal, Klaus Ager. Durante la serata, l’Orchestra della Fondazione Toscanini eseguirà le partiture dei vincitori di questa edizione.

Al termine del concerto, alle 22.30 circa si terrà la proiezione del docufilm Narrazione di una strage, realizzato dall’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna sulla straordinaria performance degli 85 narratori di strada del 2017. Narrazioni di una strage sarà inoltre in onda su Rai Storia mercoledì 1 agosto alle 22.10.

2 agosto al Battiferro

In via della Beverara 123, una serata organizzata dall’Associazione Vitruvio con danza e musica, in compagnia di Pneumatica Emiliano Romagnola, Teatro Carcano di Milano e Laboratorio, e con i monologhi, le poesie e le testimonianze sul 2 agosto 1980 di Gabriele Bernardi, Eugenio Maria Bortolini, Alessandro Dall’Olio, Luciano Manzalini, Chiara Piscopo e Claudia Rota. Dalle ore 21.

Mostra fotografica alla Biblioteca Luigi Spina

Dal 30 luglio, negli orari di apertura della biblioteca (in via Tommaso Casini, 5), sarà possibile visitare la mostra curata da Gilberto Veronesi (Ass. Fotoviva-Casa della fotografia), dedicata alle vittime della strage del 2 agosto.

2 agosto… e poi – Il workshop a Minerbio

Serata conclusiva del workshop organizzato a Minerbio (BO) dall’attore Lorenzo Ansaloni e dedicato alla memoria della Strage alla Stazione di Bologna. Govedì 2 agosto dalle ore 21 presso la Piazzetta di via Europa.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018