Pubblicato in: News

Bologna Enologica: una tre giorni dedicati al vino e al territorio

Elena MazzaliElena Mazzali 3 settimane fa

Anche quest’anno Bologna sarà presa d’assalto da appassionati ed esperti intenditori del vino. Nel weekend dal 6 all’8 ottobre vi sarà ENOLOGICA, il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia-Romagna a Palazzo Re Enzo.

Enologica

“Enologica”, il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna, rappresenta l’evento capace di unire il vino e il cibo della regione con quelle che sono le caratteristiche ambientali e culturali che rendono unica l’Emilia Romagna.

Quest’anno, se da un lato è confermata la sede dell’evento, lo splendido Palazzo Re Enzo, e l’organizzazione di Enoteca Regionale Emilia Romagna, dall’altro lato vi sono diverse novità. Prima fra tutte la data, 6-7-8 ottobre, anticipata per mostrare alla stampa ed esperti italiani e stranieri gli splendidi e fervidi paesaggi autunnali.

A seguire poi l’impegno per valorizzare l’emilia-romagna style e realizzare, per la prima volta in Italia, <<la certificazione di sostenibilità territoriale sociale, economica e ambientale per i vigneti e parallelamente a un progetto sull’enoturismo rivolto ai turisti italiani e soprattutto stranieri alla ricerca di un buon stile di vita>> come sottolinea Pierluigi Sciolette, Presidente di Enoteca Regionale.

Durante i tre giorni si può assistere ai seminari, previa prenotazione a segreteria@enotecaemiliaromagna.it lasciando nome, numero di persone e un numero di telefono. Ingresso gratuito.

Quali saranno i temi? Ecco un primo calendario delle sessioni:

  • 6 ottobre:

Dai colli alle sabbie: Pignoletto e Fortana (relatore: Pier Bergonzi), Romagna Sangiovese, terra di territori (relatore: Luca Gardini) ed infine “Le mille bolle della regione (relatore: Andrea Gori)”;

  • 7 ottobre:

Gutturnio e Ortrugo: Colli Piacentini in biancorosso (relatrice: Adua Villa), Albana: secco o dolce? (relatore: Daniele Cernilli) e Emilia-Romagna non solo terra di grandi rossi (relatore: Andrea Grignaffini);

  • 8 ottobre:

Emilia-Romagna senza limiti di tempo (relatore: Luca Gardini), Bursôn e Centesimino, piccoli autoctoni crescono (relatore: Othmar Kiem) e Lambrusco, effervescente Emilia (relatrice: Christy Canterbury).

 

Ogni incontro prevede la degustazione di finger food preparati da Chef provenienti dalla regione.

Inoltre come di consueto, la giornata del lunedì è riservata al pubblico degli addetti del settore food&wine, inclusa la cerimonia di conferimento del Premio “Carta Canta” (con il patrocinio di FIPE Emilia Romagna), rivolto a ristoranti, enoteche, bar, agriturismi e hotel situati in regione, in Italia o all’estero formati da un assortimento qualificato di vini regionali all’interno dei propri menù.

 

Come arrivare a Enologica e gli orari

Enologica avrà luogo a Palazzo Re Enzo in pieno centro. L’organizzazione prevede i seguenti orari di apertura: sabato e domenica 11.30 – 20.00, lunedì 11.30 – 19.00. Biglietto d’ingresso 20€.

Bologna è raggiungibile con i treni Italo.it e Trenitalia.it mentre per coloro che arrivano in auto possono percorrere le autostrade A1 e A14.

Il servizio Tper, invece, è dedicato ai mezzi urbani: calcola il tuo percorso qui.

 

Per maggiori informazioni ecco il sito dell’evento.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018