Pubblicato in: Guide

Cosa fare a Ferragosto a Bologna? Ecco musei, gite, balli e cinema per goderselo al meglio

Giuseppe SeminarioGiuseppe Seminario 2 settimane fa
Ferragosto Bologna 2019

Bologna non si ferma neanche a Ferragosto. La Turrita, infatti, offrirà una serie di eventi per tutti i palati: dagli appuntamenti legati al cibo a quelli con il grande schermo, passando per fiere, escursioni naturali e teatro. Scoprite con noi cosa fare a Ferragosto a Bologna.

 

Ferragosto: cibo e dintorni 

Nella grassa Bologna non potevano mancare gli appuntamenti mangerecci anche a Ferragosto. Tra le proposte che segnaliamo per chi trascorrerà la serata in città la cena di autofinanziamento organizzata dall’Arena Orfeonica in via Broccaindosso, dove alla modica cifra di 20 € potrete gustare i piatti della tradizione a partire dalle ore 20. Gli appassionati di peperoncino potranno vivere un Ferragosto piccante! grazie agli eventi preparati da FICO Eataly World che darà spazio a uno dei protagonisti delle tavole italiane con una serie di attività da vivere da mattina a sera. Per coloro che invece preferiscono la frescura degli appennini da non perdere il pranzo luculliano proposto dal Podere Riosto a Pianoro che dall’aperitivo di benvenuto fino al caffè accompagnerà i commensali per tutta la giornata. Infine, per gli amanti della bicicletta, la Velostazione Dynamo darà l’occasione di vivere un tour tutto particolare che, fuori dal centro storico, consentirà di assaggiare le delizie artigianali del territorio dalle 10 del mattino.

 

Ferragosto al museo

Sicuramente uno dei musei più suggestivi della città di Bologna, la Certosa farà un salto indietro nel tempo di oltre un secolo, tornando ai fasti ottocenteschi e alle memorie dei moti risorgimentali. A partire dalle 20.30 il pubblico potrà infatti prendere parte alla rievocazione All’ombra de’ cipressi e dentro l’urne grazie all’Associazione Didasco.

    

Ferragosto in piscina

Quale soluzione migliore alla calura agostana se non un bagno rigenerante? Per chi non avrà l’occasione di muoversi verso altri lidi ecco in soccorso le piscine nei dintorni di Bologna, a partire da quella di San Giovanni in Persiceto che dalle 8 della mattina fino alle 20 di sera offrirà intrattenimento per tutti i gusti, dai giochi al fitness, passando per l’immancabile musica. Il Villaggio della Salute Più a Monterenzio, invece, aprirà straordinariamente i suoi scivoli fino a tarda notte, accompagnandoli con fuochi d’artificio e la selezione musicale curata da Miraloop. 

 

Ferragosto a Bologna: i concerti

La città delle Due Torri non lascerà a digiuno gli amanti della musica live, grazie a una serie di appuntamenti in calendario proprio nel giorno di Ferragosto. Al Sostegno del Battiferro sarà possibile divertirsi con gli Afrocaribe che intratterranno gli astanti al ritmo di salsa e kizomba. Il Piazza Verdi Village sarà invece animato dalle note suonate dagli Aerostation di Alex Carpani e Gigi Cavalli Cocchi, che dalle ore 21.30 daranno sfoggio del loro talento. Il jazz sarà invece protagonista a Palazzo Re Enzo con il Paolo Benedettini Trio, pronto a esibirsi non solo la sera di metà agosto, dalle ore 24, ma anche nelle due serate seguenti. Infine il palco delle Serre dei Giardini Margherita verrà animato da San Ignacio, uno dei principali portavoce della electro cumbia.

 

Ferragosto a teatro     

Anche il teatro sarà protagonista a metà mese, grazie a diverse iniziative. Per grandi e piccini si ripresenta l’immancabile appuntamento con l’arte burattinaia felsinea, grazie allo spettacolo Sganapino al mare, commedia farsesca pronta a generare ilarità nella Corte d’Onore di Palazzo d’Accursio dalle ore 21. Al Teatro delle Ariette, presso il Castello di Serravalle, Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi proporranno la seconda data di [gæp] Cos’è un GAP, lo spettacolo che vede protagonista il tredicenne Marco che, attraverso il dialogo con il pubblico e il protagonista di Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino, condurrà la platea ad esplorare ludicamente percorsi di resistenza nascosti e inaspettati.

 

Ferragosto al cinema a Bologna

Il grande schermo non si spegnerà durante le serate di Ferragosto. L’Arena Puccini ha infatti in programma Il professore e il pazzo, film di Farhad Safinia che vede protagonista Mel Gibson. Al Fienile Fluò infine prosegue la rassenga Cinema Scena Natura con la proiezione di Grease, il musical cult con Olivia Newton-John e John Travolta che dalle ore 22 farà immergere il pubblico nelle atmosfere anni ‘50.    

 

Ferragosto sui colli bolognesi

Per gli amanti della natura più mattinieri la Cooperativa Madreselva ha organizzato un’escursione molto particolare. Alle 4.50 – orario di ritrovo presso il parcheggio di Porta Saragozza – infatti partirà l’itinerario alla scoperta dei punti panoramici più suggestivi per ammirare il sorgere dell’alba sulla città di Bologna che si concluderà con la ricca colazione in programma al FIenile Fluò.

 

Sagre di Ferragosto

A Pianoro il giorno di Ferragosto è sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dell’estate. La festa di Santa Maria Assunta animerà infatti le strade del paese tra gli appennini bolognesi, dalla processione in partenza alle ore 10 al concerto dell’orchestra Profumo di Romagna, passando per le dimostrazioni delle battiture dei grani antichi in calendario per tutta la giornata. Un’occasione da non perdere per scoprire le tradizioni di una delle località del territorio metropolitano.