Pubblicato in: News

Festa del Gioco di Carpi: due giorni per giocare con l’arte e la scienza

Giuseppe SeminarioGiuseppe Seminario 2 settimane fa
Festa Gioco Carpi 2018

Per il terzo anno di fila torna la rassegna interamente dedicata al mondo ludico, pronta ad animare la cittadina di Carpi. La località in provincia di Modena, infatti, sabato 29, dalle ore 17 alle ore 20, e domenica 30 settembre, dalle ore 10 alle ore 20, si riempirà di attività dedicate ai giovani e giovanissimi, e anche alle famiglie per La festa del gioco.

 

La festa del gioco: il programma

Ideata e organizzata dal Castello dei ragazzi di Carpi, con il sostegno del Comune di Carpi e patrocinata da Regione Emilia-Romagna, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, col contributo di Bper e di Conad, la kermesse darà spazio all’arte e alla scienza e all’interazione tra i due linguaggi attraverso il gioco.

Due giornate, quelle in programma nel weekend che chiude il mese di settembre, in cui i ragazzi e le ragazze carpigiane, e non solo, potranno mettersi alla prova grazie alle attività in cartellone. Tra le più interessanti e ricche ci saranno quelle nate dalla collaborazione con la Fondazione Golinelli, incentrate sul design thinking, la progettazione degli interventi educativi e tecnologie innovative.

Non mancheranno incontri con esperti, come l’appuntamento con Davide Morosinotto e Andrea Vico incentrato sui videogiochi e sulla loro creazione, e dimostrazioni artistiche che si svolgeranno davanti agli occhi dei presenti, per esempio quella dell’illustratrice Sonia Maria Luce Possentini che darà prova del suo talento. Gli Automata, invece, saranno protagonisti dell’esposizione allestita all’interno del Castello dei ragazzi, grazie alle opere provenienti dal Modern Automata Museum.

Infine non potranno mancare le costruzioni, a partire dai Lego, i mitici mattoncini danesi, che trasformeranno Piazza Martiri in un giardino fiorito, grazie alla maestria di Riccardo Zangelmi, uno dei dodici artisti in possesso del certificato Lego. Gli Everblock serviranno, invece, a costruire un arcobaleno gigante nel Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio.

Orari: sabato 29 settembre, dalle 17 alle 20; domenica 30 settembre, dalle 10 alle 20.

Prezzi: ingresso gratuito.

 

La festa del gioco: come arrivare

-> In auto: Autostrada del Brennero A22 – Uscita Carpi;

> In treno: gli orari dei treni provenienti da Modena e che fermano alla stazione di Carpi sono consultabili sul sito di Trenitalia;

-> In bus: gli orari si possono consultare sul sito dell’azienda dei trasporti.

Etichette: