Pubblicato in: Cinema

Cosa vedere al cinema a Bologna dal 14 al 20 dicembre

Erica Di CilloErica Di Cillo 2 giorni fa
film bologna autunno 2018

Torna lo #spiegonecinema con i consigli su cosa vedere in sala dal 14 al 20 dicembre: dagli appuntamenti della Cineteca di Bologna al Festival del Cinema di Porretta Terme, ecco le proiezioni da non perdere.

The zero theorem al Kinodromo

Lunedì 17 a Kinodromo verrà proiettato The zero theorem di Terry Gilliam.

“Qohen è uno degli sviluppatori più produttivi della Mancom ma si è alienato sempre più dal mondo esterno. A tenerlo in vita e dargli la forza di andare avanti è solo l’attesa di una fantomatica
chiamata che gli indicherà il suo destino. Finalmente il misterioso capo della corporation accetta di parlare con Qohen, affidandogli la risoluzione dello Zero Theorem, un algoritmo impossibile sull’assurdità dell’esistente”(dalla trama).

21.00 | Europa Cinema (Via Pietralata 55, BO)
We love you, Terry
Per festeggiare il ritorno sui grandi schermi di Terry Gilliam con L’uomo che uccise Don Chisciotte, Kinodromo ripropone The Zero Theorem.

21.15 | Europa Cinema
Proiezione del film The Zero Theorem di Terry Gilliam
(USA|Gran Bretagna / 107 min / 2013) V.O. sott

Le rassegne in Cineteca

Sorella Outsider

Proseguono gli appuntamenti con Sorella Outsider, il cineforum contro la violenza di genere e le discriminazioni organizzato da Cantieri Meticci. Domenica 16 dicembre, alle ore 17.15, vi aspetta la proiezione di Beauty and the dogs di Kaouther Ben Hania (2017); sarà presente Mazen Masoud, attivista per i diritti umani.

Nuove uscite

Bohemian Rapsody

La storia e le canzoni dei Queen arrivano sul grande schermo nel biopic di Bryan Singer, al cinema dal 28 novembre. Il film racconta di quando i membri di uno dei gruppi più famgosi della storia della musica erano ancora degli sconosciuti, e di come sono arrivati poi fin sulla vetta.

A Bologna lo trovate al cinema Bristol, al Lumière, all’Odeon, al Medica Palace e al The Space.

Il Grinch

Dite la verità, molti di voi si sentono un po’ Grinch quando arriva il Natale, e non riescono a farsi trasportare dall’atmosfera di festa. Ecco qui allora il film d’animazione che fa per voi, riportando sullo schermo il personaggio che un po’ di anni fa era stato interpretato da Jim Carrey e che ha un unico obiettivo: rubare il Natale.

In sala da giovedì 29 novembre, a Bologna lo troverete al cinema Foscolo e al The Space.

Il ragazzo più felice del mondo di Gipi

In bilico tra fiction e documentario, con tutte le variabili che solo la vita reale può riservare, Gipi (Gianni Pacinotti) racconta la storia di un appassionato di fumetti che da anni scrive lettere ai suoi autori preferiti, facendosi passare per un ragazzo di quindici anni. Ne viene fuori una riflessione sui modi e sulle forme della narrazione, in un’epoca in cui è praticamente possibile per tutti accedere ai mezzi per poterle diffondere e raccontare.

In sala da giovedì 8 novembre.

Searching di Aneesh Chaganty

Una ragazza scompare all’improvviso, così suo padre cerca di capire cosa può esserle successo attraverso il portatile di lei. Muovendosi nel web sulle tracce della figlia scomparsa, scoprirà però che a volte le persone a noi così vicine nascono moltissimi segreti.

In sala dal 18 ottobre, a Bologna lo troverete al The Space e al Nuovo Nosadella.

Nelle settimane precedenti

Festival del Cinema di Porretta Terme

Dal 3 al 9 dicembre torna il Festival del Cinema di Porretta, la manifestazione che coinvolge il territorio portando il grande cinema in diverse località dell’Appennino. Questa edizione vedrà la partecipazione di molti nomi noti, come Daniele Luchetti, celebrato con una retrospettiva. Per la prima volta, inoltre, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma ci sarà una mostra fotografica dedicata a Elio Petri, personaggio legato profondamente al Festival del cinema di Porretta Terme.

Archivi aperti Home Movies

Dal 26 ottobre torna la XI edizione di Archivi Aperti, la rassegna dedicata al film amatoriale e di famiglia organizzata da Home Movies – Archivio Nazionale del Film di Famiglia.

Sulle sue spalle in Sala Biografilm

Mercoledì 5 dicembre alle ore 21.15 in Sala Biografilm (Cinema Odeon) si terrà l’anteprima di Sulle sue spalle, il film di Alexandria Bombach che racconta l’impegno del Premio Nobel 2018 per la Pace Nadia Murad per portare al mondo la sua testimonianza della tragedia del popolo Yazidi, sterminato dall’Isis. L’anteprima sarà introdotta da Giulia Sudano, Presidente dell’Associazione Orlando – Centro delle Donne di Bologna. Il film resterà nelle sale dal 6 al 12 dicembre.

“Nadia Murad, Premio Nobel 2018 per la Pace, è una sopravvissuta: aveva appena 20 anni la notte del 3 agosto 2014, quando l’Isis attaccò Sinjar, la sua città natale, e sterminò la sua famiglia insieme a gran parte della popolazione di fede Yazidi. Lei fu catturata, subì ogni genere di violenza e solo per una coincidenza riuscì a mettersi in salvo. Ora Nadia è diventata il volto di un popolo dimenticato e, giorno dopo giorno, combatte una battaglia difficile e dolorosa, quella per la memoria. Dai campi di profughi in Grecia ai raduni di sopravvissuti a Berlino, dal Parlamento canadese alla sede della Nazioni Unite, questa ragazza giovanissima continua a raccontare la sua storia e trova il coraggio di ripercorrere ancora una volta quei momenti terribili, riaprendo ferite recenti. Perché quanto è accaduto e sta tuttora accadendo non passi sotto silenzio. Perché la sua voce diventi il grido di speranza di un intero popolo (dalla trama).

Etichette:
Offerta Libraccio 2018

Forse sei interessato a: