Pubblicato in: News

Grand tour 2018: 3 weekend per scoprire Bologna e dintorni

Elena MazzaliElena Mazzali 5 mesi fa

Torna “Grand Tour 2018” la kermesse di tre weekend ricchi di iniziative gratuite o a prezzo speciale per valorizzare il patrimonio naturale, artistico, culturale ed enogastronomico di Bologna e dell’Appenino reggiano.

Numerose le iniziative ospitate dai Comuni coinvolti, all’insegna del ritmo lento e della qualità: castelli, musei e palazzi d’interesse storico-artistico saranno aperti al pubblico, mentre visite guidate, escursioni naturalistiche, passeggiate urbane e laboratori per grandi e piccini contribuiranno a rendere ogni appuntamento davvero imperdibile.

 

Grand Tour 2018: il programma

Il programma di “Grand Tour 2018: cuore nel territorio” è davvero ricco e variegato.

Durante il primo appuntamento, che si svolgerà nei giorni di sabato 16 e domenica 17 giugno, i partecipanti potranno visitare l’Appennino bolognese: dalle prelibatezze culinarie ai laboratori artistici, passando per mercatini borghi storici e fattorie. Ecco tutti gli eventi in programma nella prima tappa scaricabili in pdf.

Con il secondo appuntamento, riaffioreranno i tesori della Pianura bolognese, nelle giornate del 15 e del 16 settembre e, a distanza di un mese circa, il tour terminerà con la scoperta dell’Appennino reggiano. Il 13 e 14 ottobre 2018.

Non solo eventi durante il Gran Tour! Infatti si potrà partecipare anche a un contest fotografico organizzato dall’associazione Carta Bianca in collaborazione con Festival Mente Locale-Visioni sul Territorio per promuovere le bellezze dei luoghi toccati dalla manifestazione (premio da 500 euro).

Inoltre è possibile partecipare alla campagna di crowdfundig, supportata EmiliaBanca insieme a IdeaGinger.

Come partecipare a Grand Tour 2018?

Per partecipare ai tre weekend è necessario iscriversi ai singoli eventi. Per il weekend del 16 e del 17 Giugno è disponibile la lista completa a questo calendario mentre per i successivi appuntamenti saranno sbloccate le mappe all’avvicinarsi alla data dell’evento.

Una volta iscritti, sarà possibile selezionare sulla mappa anche le strutture dove riposarsi prenotando un alloggio e, per i foodlover ma non solo, le migliori strutture dove rinfocillarsi a scelta tra bar, ristoranti e trattorie. Tutte a prezzo agevolato.

 

Maggiori informazioni su www.emiliabancatour.it

Etichette:
Offerta Libraccio 2018