Pubblicato in: Bambini News

All’Opificio Golinelli nasce G-Factor: da cittadella a città dei saperi e dell’innovazione

Giuseppe SeminarioGiuseppe Seminario 2 settimane fa
OPIFICIO GOLINELLI Bologna 2018 2019 g factor

Opificio Golinelli: G-Factor

A 30 anni dalla sua nascita, voluta dal filantropo  e imprenditore Marino Golinelli per promuovere l’educazione e la formazione scientifica e artistica, la Fondazione Golinelli apre il G-Factor, spazio dedicato all’incubazione di start-up innovative e giovani. Un nuovo padiglione di 5.000 metri quadrati che trasformerà, a partire dai primi mesi del 2019, l’Opificio nato nel 2015 come cittadella della ricerca in una vera e proprio città dei saperi.

 

Opificio Golinelli: il bando per le nuove imprese

La nuova “città della conoscenza, dell’innovazione e della cultura”, come viene ora presentato l’Opificio Golinelli, ha inoltre lanciato il bando Call for Ideas&Start-up First Edition 2018 Life Science Innovation. Rivolto alle nuove imprese dei settori della farmacologia e delle biotecnologie, della nutraceutica, bioinformatica e bioingegneria, metterà in palio 1 milione di euro grazie ai quali 10 team potranno essere seguiti in tutte le fasi di realizzazione delle loro idee progettuali, dalla definizione del target all’immissione sul mercato, passando per la strutturazione della strategia comunicativa. La presentazione delle candidature sarà aperta fino all’11 dicembre, con i progetti che troveranno il proprio incubatore-acceleratore nel G-Factor.

 

Il programma della prossima stagione dell’Opificio Golinelli

Diventato negli ultimi tre anni una fucina di appuntamenti culturali per tutte le generazioni, anche nella stagione 2018/2019 l’Opificio Golinelli proporrà una serie di appuntamenti da non perdere. Suddiviso tra quattro macro-aree, arti e scienza, scuola, impresa, ricerca e alta formazione, l’offerta del centro sarà a tutto tondo: Dalla Notte dei ricercatori, in programma venerdì 28 settembre dalle 18 alle 23 e completamente gratuito, alla Giornata delle fondazioni, in cui i bambini dai 4 ai 10 anni potranno sperimentarsi creativamente con la scienza lunedì 1 ottobre dalle 17.30 alle 19. La formazione per gli adulti sarà invece centrale nella conferenza gratuita rivolta agli e alle insegnanti in cartellone giovedì 22 novembre, dalle 14.30 alle 17.30, incentrata sul Design Thinking per la didattica.   

 

Come arrivare all’Opificio Golinelli

A pochi chilometri dalle mura di Bologna, l’Opificio è situato in via Paolo Nanni Costa, 14, nel Quartiere Borgo Panigale – Reno, ed è raggiungibile via autobus grazie alle linee 13, 81, 86, 87, 91, 95, 576 e 646 scendendo alla fermata Santa Viola – Opificio Golinelli e proseguendo per circa 300 metri in direzione della struttura in metallo e vetro. Per i dettagli su biglietti e orari consultare il sito di TPer.

Etichette: