Cosa fare a San Patrizio a Bologna: dal DLF al Palaestragon

Giuseppe SeminarioGiuseppe Seminario 2 settimane fa
san patrizio bologna 2019

Il weekend felsineo si tinge di verde smeraldo, grazie ai diversi appuntamenti in programma per celebrare la Festa di San Patrizio a Bologna. Una ricorrenza tradizionale che, dall’Irlanda, è ormai stato adottato in tutta Italia e, ovviamente, anche tra i portici bolognesi. Tra concerti, birre e cibo, ecco la nostra guida con le iniziative da non perdere in città!

 

San Patrizio Bologna 2019

Irlanda in festa

Giunta alla tredicesima edizione, la manifestazione in programma da venerdì 15 a domenica 17 marzo al Palaestragon è certamente l’evento più ricco dedicato al Saint Patrick’s Day. Un appuntamento che, dal territorio bolognese, si è diffuso in altre sei città, portando in tutta la penisola la cultura dell’Isola di Smeraldo, dalla musica folk allo sport, passando per la cucina tipica. A ingresso gratuito, all’interno del palazzetto alle porte della città sarà infatti possibile gustare i piatti preparati dallo chef Damien Caesar Colcannon O’Shea presso il ristorante Connemara.

Le sette note saranno ovviamente protagoniste grazie ai numerosi performer che si alterneranno tra Palairlanda e Estragon. Si partirà appunto venerdì alle ore 20 con la danza proposta dalla Polisportiva Masi, per poi proseguire la serata con i Willos’ e i Folkabbestia, dalle ore 22.30. Sabato, invece, si esibiranno The Jesse Janes Music e i Rumba de Bodas sullo stage irlandese, con i Modena City Ramblers attesi invece su quello dell’Estragon alle ore 21.30. A chiudere la tre giorni saranno, infine, The Vad Vuc direttamente dalla Svizzera. L’ingresso sarà garantito dalle 19 alle 3 venerdì 15, dalle 15 alle 3 sabato 16 e dalle 12 alle 24 domenica 17.

 

Cosa fare a San Patrizio a Bologna 2019

 

-> St. Patrick’s Day: due giorni all’insegna della frenesia, dell’allegria e del colore simbolo dell’Irlanda, quelli proposti dal Celtic Druid Irish Pub sabato 16, dalle ore 13, e domenica 17 marzo, dalle ore 16. Tra partite di rugby, le 3 del 6 nazioni previste sabato, e concerti dal vivo, come quello dei Key o’ sea che si esibiranno dalle 18 alle 21 domenica, passando per il pezzo forte, ovvero la selezione di hamburger pensati per l’occasione.  

 

-> Catch the Six Nations together: per la vigilia di San Patrizio, il Cluricaune Irish Pub dedicherà tutta la giornata alle battute finali del torneo di rugby più prestigioso al mondo. Per tutti gli appassionati della palla ovale l’appuntamento di sabato 16 marzo inizierà alle 13.30 con il match Italia – Francia, a cui seguirà Galles – Irlanda, ore 15.45, e Inghilterra – Scozia, ore 18.

 

-> St. Patrick’s week: il locale più longevo di Bologna dedicato alla birra e ai suoi appassionati, farà scorrere fiumi di originale stout irlandese per una tre giorni tutta da bere. Aperto dal 1993, l’Irish Times Pub sarà aperto da venerdì 15 a domenica 17 marzo, fin dal pomeriggio, per festeggiare insieme il patrono dell’isola verde. Richiesta la prenotazione chiamando al numero 3474334731 o scrivendo all’indirizzo theirishtimespubbologna@gmail.com.

 

-> Festa di San Patrizio a Dulcamara: una festa per tutta la famiglia, tra bevande al luppolo, burattini e elfi. Questo promette l’evento organizzato per domenica 17 marzo a partire dalle ore 12.30 dal ristorante vegetariano sito a Ozzano dell’Emilia, durante il quale gli adulti e bambini potranno gustare, al prezzo di 30 € per i primi e 10 € per i secondi, un menu completo dall’antipasto al dolce, bevande incluse. A seguire un laboratorio creativo d’arte burattinaia, in cui scoprire tutta la magia delle leggende irlandesi. Per ulteriori informazioni e per prenotare scrivere a agriturismo@coopdulcamara.it o chiamare al numero 051796643.

 

-> San Patrizio – Tanta Roba in Bolognina!: un parco, tanta buona musica indie e, soprattutto, fiumi di birra artigianale rigorosamente irlandese. Questa è la proposta che Tanta Roba per Bologna realizzerà all’interno del Parco del DLF – Dopolavoro ferroviario coinvolgendo tutte le realtà che gravitano attorno al polmone verde della Bolognina. Venerdì 15, ore 15 – 2, sabato 16, ore 11 – 2, e domenica 17 marzo, ore 11 – 00, si potranno gustare le prelibatezze di Beer Brothers On The Road e di Storie di pinte, tra pizze, burger e tanto altro, la selezione dei Birrai eretici e le sonorità offerte dal Locomotiv Club. Non mancheranno le attività rivolte ai più piccini, grazie a Ludobus, La Sbrindola e lo spazio giochi del Kinotto.

Etichette: