Pubblicato in: Bambini

Da FICO a Salaborsa Ragazzi: gli eventi per bambini in autunno a Bologna

bambini bologna autunno 2019
Il viaggio di Yao

L’autunno inizia a fare capolino sotto le Due Torri e con la nuova stagione ripartono le attività ordinarie dedicate a bambini e bambine. Dalla programmazione delle biblioteche cittadine a quelle dei cinema e dei teatri. Appuntamenti pensati per unire divertimento ed educazione, selezionati nel nostro spiegone con gli eventi per bambini a Bologna in autunno. 

Gli eventi per bambini a Bologna in autunno

 

Per i più piccoli (0-3 anni)

-> Spazio Mamma – Coccole e libri: in SalaBebè, Biblioteca Salaborsa offre tutti i martedì dalle 10 alle 12.30 uno spazio in cui le mamme, accompagnate dai figli e le figlie fino ai 12 mesi, avranno l’opportunità di consultare personale specializzato del settore neonatale. Dalle ostetriche agli educatori, fino ai bibliotecari e alle bibliotecarie, saranno tutti a disposizione per rispondere a dubbi e quesiti che riguardano i più piccini. Uno spazio di confronto in cui le madri potranno anche raccontarsi le loro esperienze, grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna. Non è necessario prenotarsi e lo spazio sarà accessibile fino al raggiungimento del limite di capienza.

-> Il mio primo libro in giapponese: curato da Manekineko – cuccioli giapponesi a Bologna, ritorna l’incontro rivolto ai piccoli lettori da 0 a 36 mesi e alle loro famiglie, Un viaggio attraverso le parole, la musica e i canti, in un mondo abitato da una nuova lingua con la quale divertirsi. Gli appuntamenti autunnali già in calendario sono previsti per giovedì 10 ottobre e giovedì 14 novembre, alle ore 12, nella Sala Bebè della Biblioteca Salaborsa. La prenotazione non è necessaria, poiché l’accesso sarà consentito fino al raggiungimento del limite massimo di capienza degli spazi. Per maggiori informazioni è possibile contattare lo staff della biblioteca telefonicamente allo 051 2194460 o inviando una mail a ragazzisalaborsa@comune.bologna.it

-> Musica per gioco: si rivolge a mamme e infanti tra 0 e 3 anni la serie di incontri dedicati alla scoperta della musicalità. Tra suoni e oggetti, parole e scambi, piccoli e piccole potranno interagire tra di loro nel corso dei cinque appuntamenti in programma nella Sala Bebè di Salaborsa Ragazzi. Gli incontri di questo mese saranno curati da Laura Masi e in calendario giovedì 10 ottobre, dalle 17.15 alle 18.15, e giovedì 24 ottobre, sempre negli stessi orari. Nei mesi successivi, invece, a guidare le attività previste giovedì 7 novembre, giovedì 28 novembre e giovedì 5 dicembre, dalle 10.15 alle 11.15, sarà Tommy Ruggero. Non è richiesta la prenotazione e sarà consentito l’accesso al raggiungimento del limite di capienza della sala.

 

Gratis 

-> Il Girotondo più buono del mondo: a FICO Eataly World hanno lanciato una sfida: realizzare un girotondo da guinness dei primati, quello più buono che sia. Tra giochi di tutti i tipi, bolle di sapone e laboratori di cucina, sabato 19 ottobre, a partire dalle ore 10.30, grandi e piccini potranno dare sfogo alla propria bontà e creatività. Per partecipare necessaria la prenotazione sul sito.

-> All’ombra dell’ulivo: da Bologna al Marocco trasportati dai suoni e dalle nenie tradizionali del paese nordafricano. Questo è il viaggio attraverso la parola e la melodia in programma in Biblioteca Salaborsa Ragazzi martedì 15 e martedì 27 ottobre, ore 17. Come se fossero all’ombra di un ulivo, infatti, bambine e bambini dai 2 ai 3 anni verranno guidati da Fatima Bendya, per scoprire le bellezze di un mondo solo all’apparenza lontano. Interamente gratuita, per partecipare all’iniziativa è obbligatoria la prenotazione a partire da 15 giorni prima chiamando il numero 0512194460.

-> Raccontamelo in giapponese: un’avventura attraverso le storie dell’estremo oriente, in cui scoprire gli eroi della terra nipponica, tra suoni e colori della lingua del Sol Levante. Curato da Manekineko – cuccioli giapponesi a Bologna, il laboratorio per lettori dai 3 anni in su è nel cartellone autunnale della Sala Bambini di Biblioteca Salaborsa sabato 19 ottobre e sabato 16 novembre alle ore 11. Pur non essendo necessaria la prenotazione, l’ingresso sarà consentito fino al raggiungimento del limite massimo di capienza.

 

Laboratori

-> Una paleomitica serata: una serata per scoprire tutti i segreti della preistoria e della scoperta del fuoco, quella in programma al Museo della Preistoria “Luigi Donini” a San Lazzaro di Savena. Sabato 19 ottobre, alle ore 21, le porte dell’area espositiva saranno aperte per ospitare tutte le tipologie di famiglia. Il costo per partecipante è di 5 €, con la possibilità di acquistare il pacchetto per quattro persone a 15 €. Prenotazione obbligatoria chiamando al numero 051465132.

-> Ma l’orso russa ancora: al Museo della Preistoria “Luigi Donini” i piccoli lettori e le piccole lettrici tra i 3 e i 5 anni potranno fare la conoscenza del protagonista della favola scritta da Karma Wilson e Jane Chapman. L’appuntamento è fissato per domenica 20 ottobre, alle ore 16, e il suo costo è di 5 € a partecipante e la prenotazione obbligatoria al numero 051465132. 

 

Attività

 

-> Bestialopoli: un contenitore pieno di divertimento, tra performance, spettacoli e laboratori ispirati al mondo animalesco sparsi per la città, quello promosso dall’Associazione Oltre… in collaborazione con Camere d’Aria, Porto 15 e il Giardino del Guasto. Sabato 19 ottobre, alle ore 17.30, l’appuntamento sarà presso il co-housing Porto 15 con L’Anatra, la Morte e il Tulipano, spettacolo di burattini a cui seguirà un aperitivo. Richiesta la prenotazione all’indirizzo mail info@porto15.it. L’ingresso è limitato e a offerta consapevole.

-> San Luca Express: una delle attrazioni più amate di Bologna, la Basilica di San Luca che dall’alto vigila sulla città, è facilmente raggiungibile grazie al trenino rossoblu in partenza da Piazza Maggiore tutti i giorni dalle 9.45 alle 17.15. Un’ora e quindici minuti per raggiungere il santuario che custodisce la Madonna, lungo un percorso accompagnato dall’audioguida disponibile in sette lingue diverse. Fino ai 5 anni il costo è di 3€.

-> CityBo Express: disponibile ogni quaranta minuti tutti i sabati, le domeniche e i festivi dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30, il tour di circa venticinque minuti che attraversa l’intero centro cittadino durante i T Days parte e arriva da Piazza Nettuno. 

 

Cinema, Teatro & Concerti

-> Comunicazione Creativa: in attesa dell’inizio ufficiale della stagione, il Teatro Testoni Ragazzi sabato 19 e domenica 20 ottobre, sempre alle ore 16.30 e alle ore 18, propone la perfomance-laboratorio ideata e interpretata da Omar Meza. Coinvolgendo direttamente persone grandi e piccole, la messa in scena dello spettacolo verrà costruita attraverso, gesti e interazioni condivise. 

-> Schermi e lavagne: la rassegna cinematografica dedicata ai piccoli e alle piccole prosegue con la sua ordinaria programmazione. Sabato 19 ottobre, alle ore 16, verrà proiettato Liyana, documentario diretto da Aaron e Amanda Kopp, per cinefili e cinefile dai 13 anni in su, con domenica 20 ottobre, sempre alle ore 16, che vedrà in programmazione la commedia Il viaggio di Yao, diretto da Philippe Godeau e rivolto a un pubblico dai 10 anni in su. Entrambe le proiezioni si svolgeranno presso la Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière. Inoltre, sempre domenica 20 ottobre, riprendono gli appuntamenti della Cinnoteca in Sala Cervi, con l’appuntamento Do – Mi – Sol…Ciak! per una platea dai 3 anni in su. 

 

Libri e letture

-> Fiabe in Giostra: a FICO Eataly World, tutti i martedì da ottobre a dicembre, dalle ore 18 alle ore 19, grandi e piccini potranno scoprire la magia delle giostre a tema fiabesco. Tra coperte, tende, pigiama party e laboratori, sarà offerta l’opportunità di viaggiare con la fantasia attraverso la lettura ad alta voce. Il costo è di 5 €.

-> Avamposto di lettura: per i ragazzi e le ragazze più grandi, dagli 11 anni in su, amanti della lettura e della condivisione, Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Biblioteca Casa di Khaoula e Biblioteca Natalia Ginzburg ripropongono lo spazio in cui potersi confrontare e parlare in libertà di libri e cinema, fumetti e libri. Insieme all’esperto di letteratura per adolescenti Davide Pace, potranno quindi esplorare le proprie passioni e conoscere quelle altrui. Gli appuntamenti di questa stagione si svolgeranno tutti alle ore 15.30, e dopo l’incontro di inaugurazione, si proseguirà venerdì 11 ottobre, venerdì 8 novembre e venerdì 13 dicembre presso la biblioteca del centro cittadino. Nella biblioteca di Corticella, invece, gli eventi sono in calendario venerdì 25 ottobre, venerdì 15 novembre e venerdì 19 dicembre. Venerdì 6 dicembre si terrà invece il primo evento nella biblioteca del Quartiere Savena.

-> Story time: un autunno all’insegna dell’inglese, quello proposto da Biblioteca Salaborsa Ragazzi a bambini e bambine dai 3 ai 7 anni. In Sala Bambini infatti si potranno cimentare con libri, rime e storie nella lingua d’Albione con la compagnia di Jane Fletcher. Si partirà mercoledì 9 ottobre per poi proseguire mercoledì 23 ottobre. A novembre gli eventi continueranno mercoledì 6 e mercoledì 20, sempre allo stesso orario: 17.45. Per partecipare è richiesta la prenotazione a partire da 15 giorni prima di ogni attività chiamando al numero 0512194411.

 

Mostre

-> 70 anni di Topolino: inaugura venerdì 10 maggio la mostra che Panini Comics dedica ai settant’anni del celebre almanacco. Un’occasione per tutta la famiglia per scoprire come nasce una storia e come viene disegnata dalla viva voce degli autori del settimanale. Tra tavole originali, gadget diventati cimeli e numeri ormai introvabili, la fantasia sarà la protagonista assoluta di questo viaggio nel mondo di Topolinia e Paperopoli. L’allestimento è visitabile tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 23, con apertura fino alle ore 24 il sabato, presso L’uomo e il fuoco a FICO Eataly World. Per ulteriori informazioni sui biglietti è possibile consultare il sito.

 

Nelle settimane precedenti

-> Il Principe ranocchio: con la Compagnia Fantateatro questa settimana, precisamente mercoledì 25 settembre alle ore 18, i piccoli spettatori e le piccole spettatrici potranno viaggiare con la fantasia, grazie allo spettacolo tratto da una delle più famose di sempre. Un incontro particolare tra un ranocchio e una principessa che si trasformerà in amicizia e amore da vivere insieme a tutta la famiglia. Adatto a persone dai 3 anni in su, lo spettacolo ha un costo a partire dagli 8 €.

-> Schermi e lavagne: la rassegna cinematografica dedicata ai piccoli e alle piccole torna con la sua ordinaria programmazione. Si ripartirà sabato 28 settembre e domenica 29 settembre, sempre alle ore 16, con Aladdin diretto da Guy Ritchie, la versione live action del classico Disney. Un appuntamento rivolto a cinefili e cinefile dai 6 anni in su. Venerdì 4 ottobre, alle ore 16, verrà proiettato Le piano magique e altre storie per cinefili e cinefile dai 6 anni in su, e si proseguirà con Dilili a Parigi, di Michel Ocelot, in calendario sabato 5 e domenica 6 ottobre, sempre alle ore 16 per bambine e bambini dai 6 anni in su. Tutte le proiezioni si terranno presso la Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière. Sabato 12 ottobre, alle ore 16, verrà proiettato The tower,film diretto da Mats Grorud, per cinefili e cinefile dai 13 anni in su, per poi concludere il weekend con Arrietty, di Hiromasa Yonebayashi, consigliato a un pubblico dai 6 anni su, in calendario domenica 13 ottobre, sempre alle 16. Tutte le proiezioni si terranno presso la Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière.

-> Bestialopoli: un contenitore pieno di divertimento, tra performance, spettacoli e laboratori ispirati al mondo animalesco sparsi per la città, quello promosso dall’Associazione Oltre… in collaborazione con Camere d’Aria, Porto 15 e il Giardino del Guasto. Domenica 29 settembre, alle ore 17, l’appuntamento sarà presso il co-housing Porto 15 con L’orso che non c’era, incontro di lettura a cui seguirà uno spettacolo di pupazzi e un aperitivo. Richiesta la prenotazione all’indirizzo mail info@porto15.it. L’ingresso è limitato e a offerta consapevole.

-> Tante storie, tutte bellissime: il ciclo di letture ad alta voce organizzato dal Centro di Documentazione F. Madaschi – Cassero LGBT Center, Associazione Frame, Famiglie Arcobaleno insieme al Comune di Bologna, continua a esplorare il mondo delle differenze. I prossimi appuntamenti sono in programma sabato 28 settembre, alle ore 10.30, presso la Biblioteca Borges, dove i piccoli tra i 5 e i 10 anni conosceranno Una famiglia è una famiglia… sempre! di Sara O’Leary e Qin Leng. L’iniziativa è interamente gratuita fino a esaurimento posti.

-> All’ombra dell’ulivo: da Bologna al Marocco trasportati dai suoni e dalle nenie tradizionali del paese nordafricano. Questo è il viaggio attraverso la parola e la melodia in programma in Biblioteca Salaborsa Ragazzi mercoledì 25, ore 11, e venerdì 27 settembre, ore 17. Come se fossero all’ombra di un ulivo, infatti, bambine e bambini dai 2 ai 3 anni verranno guidati da Fatima Bendya, per scoprire le bellezze di un mondo solo all’apparenza lontano. Interamente gratuita, per partecipare all’iniziativa è obbligatoria la prenotazione a partire da 15 giorni prima chiamando il numero 0512194460.

-> Umarell Days: manca pochissimo all’apertura di Luna Farm, il primo parco divertimenti dedicato al mondo contadino, e FICO Eataly World apre le porte del suo cantiere a grandi e piccini che per la prima volta potranno trasformarsi nei mitici umarell bolognesi. In calendario sabato 28 e domenica 29 settembre, dalle 11.3 alle 12.30, gli appuntamenti sono interamente gratuiti. Prenotazione da effettuare sul sito.

-> CambIO: inserita all’interno del PattoLetturaBo, questa serie di appuntamenti organizzata dal Quartiere Savena darà l’occasione a tutte le famiglie di elaborare in maniera orizzontale e collaborativa nuove modalità per approcciarsi con il mondo e cambiarlo in meglio. Si partirà martedì 17 settembre, dalle 17.30 alle 19, presso la Biblioteca Natalia Ginzburg con una Merenda inaugurale, per poi proseguire con i laboratori Fluidità in cartellone presso il Giardino Europa Unita sabato 21 e sabato 28 settembre, dalle ore 9 alle ore 12. Necessaria l’iscrizione entro il 19 settembre attraverso questo modulo telematico.

-> Chi sono? Sono gli animali del museo: il Museo della Preistoria “Luigi Donini” di San Lazzaro di Savena riparte ufficialmente con le attività rivolte a bambine e bambini dai 3 ai 5 anni. Sabato 5 ottobre, alle ore 16, le porte del museo si apriranno per dare l’opportunità ai più piccoli e alle più piccole di conoscere gli animali preistorici, attraverso un gioco da costruire insieme. L’appuntamento ha un costo di 5 €, comprensivi dell’ingresso gratuito per chi accompagna, ed è obbligatoria la prenotazione al numero 051465132. 

-> Una domenica al museo – Dentro e fuori al museo: un’esperienza per tutta la famiglia, quella in calendario domenica 8 ottobre, ore 16, presso il Museo della Preistoria “Luigi Donini” a San Lazzaro. Alternando sale interne e Preistopark i bambini potranno infatti imparare tutto sugli animali preistorici. Il costo del biglietto intero è di 5 €, di 3 € per chi ha dai 3 ai 18 anni e gratuito fino ai 3 anni. Prenotazione obbligatoria al 051465132.

-> L’orco puzza: la Compagnia Fantateatro questa settimana accompagnerà bambine e bambini dai 3 anni in su a fare la conoscenza della giovane scienziata Clementina e dell’aiutante Robertino, che si imbatteranno nell’Orco Puzza, inquinatore seriale. L’appuntamento è in calendario mercoledì 2 ottobre, ore 18, al Teatro Duse. Biglietti a partire da 8 €.

-> La regina Carciofona: la Compagnia Fantateatro prosegue la sua rassegna dedicata a piccole e piccoli al Teatro Duse. Questa settimana, precisamente mercoledì 9 ottobre, alle ore 18, andrà infatti in scena lo spettacolo che vedrà protagonista la sovrana del regno di Verdulonia, in guerra con Fruttisia, retto da Re Limoncino. Un’avventura che racconterà il percorso verso la pace. Il costo del singolo biglietto è di 8 €.

-> La donna che cammina: il Teatro Testoni Ragazzi torna con la sua programmazione dedicata a piccoli spettatori e piccole spettatrici. Sabato 12 ottobre, alle ore 16.30 e alle ore 18, andrà in scena lo spettacolo scritto e interpretato da Silvia Traversi e diretto da Valeria Frabetti. Un viaggio che farà scaturire il movimento dall’opera d’arte, coinvolgendo bambine e bambini dai 4 agli 8 anni direttamente nella coreografia. Biglietti a partire da 15 €.

-> Cesto dei tesori: le bibliotecarie di Sala Bebè, in Salaborsa, accompagneranno i piccoli e le piccole tra i 6 e i 12 mesi nell’esplorazione dei cinque sensi grazie a oggetti di diverse forme e fatture. La serie di appuntamenti riprenderà infatti lunedì 30 settembre, ore 17, sabato 5, ore 11, martedì 8, ore 17, e sabato 12 ottobre, ore 11. Richiesta la prenotazione a partire da 15 giorni prima dell’attività chiamando al numero 0512194460.

-> Fossili fai da te: un laboratorio che metterà alla prova la fantasia di bambine e bambini, quello in programma al Museo della Preistoria “Luigi Donini” di San Lazzaro di Savena sabato 12 ottobre, dalle ore 15.30. Con l’aiuto di acqua e gesso, grandi e piccini potranno creare i propri fossili. Il costo è di 3 € a partecipante. Non è richiesta prenotazione.

-> Che sorpresa nel frutteto!: una collezione da scoprire, quella della Raccolta Lercaro, tra opere di Balla, Morandi, Manzù, Guttuso. In occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie, domenica 13 ottobre alle ore 16, infatti grandi, piccini e piccine tra i 4 e i 10 anni, si cimenteranno con forme e colori per creare il proprio personale paesaggio. Interamente gratuito, per partecipare è possibile prenotarsi chiamando al numero 0516566210 o scrivendo a francesca.passerini@fondazionelercaro.it

-> CambIO: all’interno del progetto vincitore del bando Futuro Prossimo si colloca il laboratorio Dalla terra alla tavola in calendario sabato 12 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, presso il Giardino Europa Unita.

-> Case d’altri tempi: come si riscaldavano i nostri antenati? A questa e molte altre domande risponderà il laboratorio in calendario domenica 13 ottobre, alle ore 16, al Museo della Preistoria “Luigi Donini” di San Lazzaro di Savena. Un’occasione dedicata a bambine e bambini dai 6 ai 10 anni che, al costo di 5 € a partecipante, si divertiranno imparando la storia. Prenotazione obbligatorio da effettuare al numero 051465132.

-> Tante storie, tutte bellissime: il ciclo di letture ad alta voce organizzato dal Centro di Documentazione F. Madaschi – Cassero LGBT Center, Associazione Frame, Famiglie Arcobaleno insieme al Comune di Bologna, continua a esplorare il mondo delle differenze. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 12 ottobre, alle ore 10.30, presso il CBF Il tempo dei giochi, dove i piccoli e le piccole tra i 2 e i 4 anni conosceranno Buongiorno Postino di Michael Escoffier e Matthieu Maudet, in cui coppie di tutti i tipi riceveranno della posta molto speciale. L’iniziativa è interamente gratuita fino a esaurimento posti.

-> Umarell Days: a FICO Eataly World proseguono le visite guidate al cantiere del Luna Farm, il primo parco divertimenti dedicato al mondo contadino, dove i più piccoli e le più piccole potranno trasformarsi nei mitici umarell bolognesi. Gli appuntamenti, interamente gratuiti, sono In calendario sabato 5, domenica 6, sabato 12 e domenica 13 ottobre dalle 11.3 alle 12.30. Prenotazione da effettuare sul sito.

Etichette: