Pubblicato in: Bambini

Dal Testoni Ragazzi a FICO: gli eventi per bambini in inverno a Bologna

bambini bologna inverno 2020
Il piccolo clown

Dalla programmazione delle biblioteche cittadine a quelle dei cinema e dei teatri, sono numerosi gli appuntamenti pensati per unire divertimento, apprendimento e creatività. Una nuova stagione che, dopo le feste di Natale, continua con iniziative per tutte le famiglie. Scoprite la nostra selezione raccolti nello spiegone con gli eventi per bambini a Bologna in inverno.

 

Gli eventi per bambini a Bologna in inverno

Per i più piccoli (0-3 anni)

-> Spazio Mamma – Coccole e libri: in SalaBebè, Biblioteca Salaborsa offre tutti i martedì dalle 10 alle 12.30 uno spazio in cui le mamme, accompagnate dai figli e le figlie fino ai 12 mesi, avranno l’opportunità di consultare personale specializzato del settore neonatale. Dalle ostetriche agli educatori, fino ai bibliotecari e alle bibliotecarie, saranno tutti a disposizione per rispondere a dubbi e quesiti che riguardano i più piccini. Uno spazio di confronto in cui le madri potranno anche raccontarsi le loro esperienze, grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna. Non è necessario prenotarsi e lo spazio sarà accessibile fino al raggiungimento del limite di capienza.

-> Little bo beep: Salaborsa Ragazzi un mercoledì al mese ospita le attività curate da P.A.C.E. in English, in cui i più piccoli e le più piccole potranno avvicinarsi alla lingua inglese divertendosi. Attraverso il canto, il ballo, la lettura e la danza prenderanno dimestichezza con i suoni e le culture provenienti da altri paesi. Le attività invernali partiranno l’8 gennaio, per poi proseguire il 19 febbraio e il 18 marzo, sempre alle ore 11.15 in SalaBebè, Piazza coperta. Interamente gratuito, l’accesso è consentito senza prenotazione fino al riempimento della sala. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare allo telefono 0512194460 o scrivere a ragazzisalaborsa@comune.bologna.it

 

Laboratori

-> Una paleomitica serata: una serata per scoprire tutti i segreti della preistoria e della scoperta del fuoco, quella in programma al Museo della Preistoria “Luigi Donini” a San Lazzaro di Savena. Sabato 18 gennaio, alle ore 21, le porte dell’area espositiva saranno aperte per ospitare tutte le tipologie di famiglia. Il costo per partecipante è di 5 €, con la possibilità di acquistare il pacchetto per quattro persone a 15 €. Prenotazione obbligatoria chiamando al numero 051465132.

-> Come lavare un mammut peloso: un’occasione tutta da vivere per bambini e bambine dai 3 a 5 anni, quella in cartellone al Museo della preistoria “Luigi Donini” domenica 19 gennaio alle ore 16. L’appuntamento partirà dalla favola di Michelle Robinson e Kate Hindley per poi proseguire con un breve laboratorio. Il costo è di 5 € a partecipante ed è richiesta la prenotazione al numero 051465132.

 

Attività

> San Luca Express: una delle attrazioni più amate di Bologna, la Basilica di San Luca che dall’alto vigila sulla città, è facilmente raggiungibile grazie al trenino rossoblu in partenza da Piazza Maggiore tutti i giorni dalle 9.45 alle 17.15. Un’ora e quindici minuti per raggiungere il santuario che custodisce la Madonna, lungo un percorso accompagnato dall’audioguida disponibile in sette lingue diverse. Fino ai 5 anni il costo è di 3€.

-> CityBo Express: disponibile ogni quaranta minuti tutti i sabati, le domeniche e i festivi dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30, il tour di circa venticinque minuti che attraversa l’intero centro cittadino durante i T Days parte e arriva da Piazza Nettuno. 

 

Cinema, Teatro & Concerti

-> Schermi e lavagne: la rassegna cinematografica dedicata ai piccoli e alle piccole prosegue anche durante la stagione invernale. La programmazione di questo weekend parte con il doppio appuntamento in calendario sabato 18 gennaio: il primo riguarderà la proiezione in Sala Cervi dei corti animati Abstr-action!, per chi ha da 3 anni in su; il secondo invece metterà al centro il film Mary e il fiore della strega, lungometraggio di animazione di Hiromasa Yonebayashi, rivolto a un pubblico dagli 8 anni in su, che potrà gustarlo in Sala Officinema/Mastroianni. Entrambi gli incontri inizieranno alle ore 16. Il fine settimana sarà chiuso da Kizart, evento curato da Raffaella Frascarelli e incentrato sulla video-arte per giovanissimi e giovanissime fino a 14 anni, previsto per domenica 19 gennaio, alle ore 16, presso la Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière. 

-> Un marito ideale: al Teatro Dehon, questa settimana, al centro della scena la società dell’epoca vittoriana vista con lo sguardo irriverente di Oscar Wilde. In programma giovedì 16 gennaio, ore 21, lo spettacolo proposto dalla Compagnia Fantateatro si rivolgerà a un pubblico dai 10 anni in su, che potrà scoprire l’eleganza e la profondità della scrittura del drammaturgo irlandese. Biglietti a partire da 13 €. 

-> Lo scrigno delle sette perle: alla Casa delle associazioni Baraccano riprendono gli appuntamenti con il Future Film Kids Festival. Domenica 19 gennaio, alle ore 16, sarà l’occasione per i più piccoli e le più piccole di divertirsi con il lungometraggio d’animazione di Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske e Jack Kinney composto da sette segmenti musicali. La proiezione sarà preceduta dalla merenda e da un laboratorio. Il costo di partecipazione all’appuntamento è di 6 €. 

-> Paciv Tuke. Onore a te: sarà un viaggio nella memoria del popolo zingaro, quello proposto al Teatro Testoni Ragazzi lunedì 20 gennaio, ore 21. Scritto e diretto da Ketti Grunchi, lo spettacolo rivolto a un pubblico dagli 11 anni in su farà luce sulle persecuzioni e sullo sterminio subito sotto il regime nazista da coloro che da sempre sono considerati ladri e malfattori semplicemente perché nomadi. Biglietto da 7 €. 

-> I giochi dell’ingegner Calder: un mix tra arte e manualità è al centro dello spettacolo scritto da Roberto e Valeria Frabetti – quest’ultima anche regista – in cartellone al Teatro Testoni Ragazzi sabato 18, ore 16.30, e domenica 19 gennaio, ore 10.30. Pensato per un pubblico dai 3 ai 6 anni. Biglietti da 7 €.

 

Libri e letture

-> L’ora delle storie: con il nuovo anno riprendono gli appuntamenti con il Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi dedicati a bambini e bambine dai 3 ai 7 anni. Il primo incontro ruoterà attorno a Bignè, babà e altre bontà ed è previsto per venerdì 10 gennaio. Si proseguirà lunedì 13 gennaio con Eeetciù! e giovedì 23 gennaio con Un salto tra le foglie. L’ultimo incontro sarà mercoledì 29 gennaio con Di chi sono questi artigli?. Le attività sono a ingresso libero fino a esaurimento posti e si tengono in Sala Bambini alle ore 17.45.

-> La biblioteca va a teatro, il teatro va in biblioteca: torna la serie di appuntamenti dedicati alla lettura e al teatro nata dalla collaborazione tra Salaborsa Ragazzi e Teatro Testoni Ragazzi. Tre cicli di incontri rivolti rispettivamente ai bambini e alle bambine da 4 a 6 anni 6 febbraio e 2 aprile -, in programma a teatro alle ore 17.30, da 7 a 9 anni 9 gennaio e 12 marzo – in cartellone negli stessi spazi e alla stessa ora, e dai 4 ai 7 anni 20 gennaio, 17 febbraio, 23 marzo e 6 aprile – in biblioteca alle ore 17.45. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. 

-> Story time: un inverno all’insegna dell’inglese, quello proposto da Biblioteca Salaborsa Ragazzi a bambini e bambine dai 3 ai 7 anni. In Sala Bambini infatti si potranno cimentare con libri, rime e storie nella lingua d’Albione con la compagnia di Jane Fletcher. Gli di questa stagione sono in programma mercoledì 15 gennaio, mercoledì 5 febbraio e mercoledì 19 febbraio  alle ore 17.45. Per partecipare è richiesta la prenotazione a partire da 15 giorni prima di ogni attività chiamando al numero 0512194411.

-> Avamposto di lettura: per i ragazzi e le ragazze più grandi, dagli 11 anni in su, amanti della lettura e della condivisione, Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Biblioteca Casa di Khaoula e Biblioteca Natalia Ginzburg ripropongono lo spazio in cui potersi confrontare e parlare in libertà di libri e cinema, fumetti e libri. Insieme all’esperto di letteratura per adolescenti Davide Pace, potranno quindi esplorare le proprie passioni e conoscere quelle altrui. Anche gli appuntamenti invernali si svolgeranno alle ore 15.30, alternandosi tra le diverse biblioteche. Nella biblioteca del centro città gli eventi sono in programma venerdì 10 gennaio, venerdì 7 febbraio e venerdì 6 marzo. Nella biblioteca di Corticella, invece, gli eventi sono in calendario venerdì 24 gennaio, venerdì 14 febbraio e venerdì 27 marzo. Venerdì 31 gennaio, venerdì 21 febbraio e venerdì 20 marzo sono previsti quelli nella biblioteca del Quartiere Savena.

-> C’era una svolta: tre personaggi, tre colori, tre modi di esprimersi e raccontarsi a una platea d’eccezione, composta da maggiori di 8 anni. Lo spettacolo scritto e interpretato da Caterina Bartoletti, Patrizia Proclivi e Ida Strizzi porterà sul palcoscenico del Teatro dell’Argine domenica 12 gennaio, alle ore 16.30, la forza della fantasia e dell’autodeterminazione, per insegnare a piccoli e piccole che si può essere sé stessi e sé stesse, anche rompendo gli schemi. Biglietti a partire da 6 €.

 

Mostre

-> U.MANO: un allestimento che unisce arte e scienza, nel solco della mission della Fondazione Golinelli, quella in programma presso il Centro Arti e Scienze Golinelli da mercoledì 20 novembre a giovedì 9 aprile, in cui poter esplorare il valore della mano umana. Da Caravaggio a Leonardo Da Vinci, passando per i Carracci e Pistoletto, un percorso tutto da scoprire. 

 

Nelle settimane precedenti

-> Schermi e lavagne: la rassegna cinematografica dedicata ai piccoli e alle piccole prosegue anche durante la stagione invernale. Sotto le feste saranno numerosi gli appuntamenti, a partire dalle proiezioni natalizie dedicate a Charlie Chaplin: mercoledì 25 è previsto La febbre dell’oro, dai 5 anni in su, e giovedì 26 dicembre sarà il turno del Circo, dai 6 anni in su. Nel weekend invece toccherà a I ragazzi dello Zecchino d’Oro, film biografico diretto da Ambrogio Lo Giudice rivolto a chi ha più di 6 anni in cartellone sabato 28, e all’accoppiata La Strega Rossella e Bastoncino, cortometraggi animati per bambini e bambine dai 3 anni in su programmati per domenica 29 dicembre. Tutte le pellicole andranno in scena nella Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière alle ore 16. Sotto le feste saranno numerosi gli appuntamenti, a partire da Zog e Il topo brigante, i due corti animati in programma mercoledì 1 nel sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière, a cui seguirà la selezione di pellicole animate Storie nel calzino, previsto per venerdì 3 presso la Sala Cervi. Entrambe le proiezioni inizieranno alle ore 16. Sabato 4, invece, i piccoli spettatori e le piccole spettatrici dai 6 anni in su potranno godersi il classico senza tempo di Steven Spielberg E.T. L’Extra-Terrestre. Sarà invece Ailo – Un’avventura tra i ghiacci di Guillaume Maidatchevsky a essere in cartellone domenica 5, con La Famiglia Addams di Conrad Vernon e Greg Tiernan a chiudere la programmazione delle festività natalizie. Questi ultimi appuntamenti si terranno nella Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière alle ore 16. Dopo gli appuntamenti festivi si riprende la programmazione ordinaria con Felix, topolino e gli altri: l’animazione si fa seriale, selezione di corti animati per spettatori e spettatrici dai 5 anni in su, in cartellone sabato 11 gennaio alle ore 16 nella Sala Officinema/Mastroianni del Cinema Lumière. Sempre alla stessa ora e nella stessa location, domenica 12 gennaio l’appuntamento è con Il piccolo yeti  di Jill Culton e Todd Wilderman, per chi ha dai 6 anni in su.

-> Il regno di ghiaccio: le avventure del regno di Arendelle e delle sue eroine, Elsa e Anna, saranno al centro dello spettacolo in programma domenica 29 dicembre, ore 16.30, presso il Teatro Arena di FICO Eataly World. Un appuntamento per tutta la famiglia. I biglietti, che partono da 6 €, sono prenotabili sul sito.

-> La nascita di una stella: di cosa sono fatte le stelle? Degli stessi elementi di cui sono fatte le persone, che alla fin dei conti sono anche un po’ stelle. Questo è il presupposto dello spettacolo diretto da Enrico Montalbani in scena al Teatro Testoni Ragazzi sabato 28, ore 10.30 e ore 16.30, e domenica 29 dicembre, ore 10.30 e ore 16.30. Rivolto a spettatori e spettatrici tra 4 e 8 anni, il costo del biglietto è di 5 €.

-> Back to Prehistory: per le feste il Museo della Preistoria “Luigi Donini” offre l’occasione di salire su una macchina del tempo e andare indietro fino all’ultima Era Glaciale. Un’occasione da non perdere per grandi e piccini in calendario venerdì 27 dicembre, alle ore 16. Il costo è di 5 € per le persone adulte, di 3 € tra i 3 e i 18 anni e gratuito sotto i 3 anni. Necessaria la prenotazione al numero 051465132.

-> …È tempo di evolversi: come ripercorrere interi millenni fino alla preistoria divertendosi? Semplicemente costruendo un calendario! Questo potranno fare bambini e bambine dai 6 ai 10 anni sabato 28 dicembre, alle ore 16, presso il Museo della Preistoria “Luigi Donini”. Il costo è di 5 € a partecipante, con prenotazione obbligatoria da effettuare al numero 051465132. 

-> Lupo & Lupetto: piccole e piccoli tra i 3 e i 5 anni potranno fare la conoscenze dei personaggi dell’omonimo libro Nadine Brun-Cosme e Olivier Talle, protagonisti della lettura animata e del laboratorio in cartellone al Museo della Preistoria “Luigi Donini” domenica 29 dicembre, ore 16. Per partecipare è necessario prenotare al numero 051465132. Il biglietto ha un costo di 5 € a partecipante. 

-> Future Film Kids: in occasione delle festività, la rassegna dedicata ai più piccoli ha in programma la pellicola animata Il viaggio di Norm diretta da Trevor Wall, con protagonisti una serie di personaggi tutti da ridere. L’appuntamento è alle ore 16 presso la Casa delle Associazioni del Baraccano con la merenda e il laboratorio, a cui seguirà la proiezione del film prevista per le ore 17.30. ll costo per partecipante è di 6 €. 

-> Girotondo: uno spettacolo sempre in movimento, quello in cartellone al Teatro Testoni Ragazzi sabato 4, ore 16.30, e domenica 5 gennaio, ore 10.30. Scritto e diretto da Andrea Buzzetti e Bruno Cappagli, il testo porterà bambini e bambine da 1 a 4 anni in giro per il mondo. Biglietti a partire da 7 €.

-> Il meraviglioso Mago di Oz: le feste natalizie al Teatro Testoni Ragazzi saranno all’insegna delle storie narrate da L. Frank Baum nel suo capolavoro senza tempo. Diretti da Bruno Cappagli, nove interpreti della compagnia La Baracca – Testoni Ragazzi daranno vita al mondo incantato e ai suoi personaggi tutti da scoprire che coinvolgeranno il pubblico tra i 6 e i 10 anni. In programma domenica 5 e lunedì 6 gennaio, in entrambe le occasione alle 16.30. Biglietti da 7 €.

dom 05 gennaio 2020

-> La regina delle nevi: ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen lo spettacolo della compagnia Fantateatro catapulterà tutta la famiglia nelle innevate atmosfere del Nord Europa. Un doppio appuntamento al Teatro Duse in programma domenica 5 e lunedì 6 gennaio alle ore 17. Biglietti a partire da 16,50 €.

-> Una Befana da favola: un mix coinvolgente di tradizioni popolari e di mondi fiabeschi, alla scoperta della storia della vecchina più amata, e temuta, delle feste natalizie. Questo promette lo spettacolo interattivo dedicato a grandi e piccini in calendario domenica 5 gennaio, alle ore 16.30, presso il Teatro Arena di FICO Eataly World. I biglietti, prenotabili sul sito, hanno un costo a partire da 6 €.

-> Splendore senza tempo: ricchi gioielli e sfarzosi personaggi nell’antico Egitto: i tesori senza tempo di una delle civiltà più affascinanti del passato saranno i protagonisti del laboratorio in calendario lunedì 6 gennaio, ore 16, al Museo Civico Archeologico. I ragazzi e le ragazze da 8 a 11 anni potranno infatti scoprire come realizzare i loro personali gioielli. Costo per partecipante 5 €. 

-> Alla scoperta dell’evoluzione: sarà un viaggio a ritroso nel tempo, alla scoperta di come l’umanità si è evoluta, quello in cartellone al Museo della Preistoria “Luigi Donini” venerdì 3 gennaio, alle ore 16. Un appuntamento per tutta la famiglia, da prenotare al numero 051465132. Il costo del biglietto per gli adulti è di 5 €, di 3 € tra i 3 e i 18 anni e gratuito per i minori di 3 anni.

-> Creazioni villanoviane: come realizzare monili decorati e in metallo? Bambini e bambine dai 6 ai 10 anni potranno scoprirlo sabato 4 gennaio, alle ore 16. al Museo della Preistoria “Luigi Donini”, dove è in programma il laboratorio dedicato all’artigianato degli antichi villanoviani. Necessario prenotare al numero 051465132 con il costo del biglietto per singolo partecipante fissato a 5 €.

-> La calza dell’artista preistorico: non solo carbone finirà nella calza realizzata dai piccoli e dalle piccole partecipanti al laboratorio in calendario domenica 5 gennaio, dalle ore 15:30, al Museo della Preistoria “Luigi Donini”, ma anche gli attrezzi dei mestieri artistici. Un appuntamento per imparare divertendosi. Per partecipare necessaria la prenotazione al numero 051465132. Costo del biglietto 3 € a partecipante.

-> Natale a Hogwarts: partire da un libro per vivere avventure reali. Questo promettono le attività in programma nelle biblioteche Salaborsa Ragazzi, Casa di Khaoula e Natalia Ginzburg che, attraverso Hogwarts. Il libro pop-up di Matthew Reinhart e Kevin M. Wilson, metteranno alla prova le conoscenze dei e delle partecipanti sul maghetto più famoso del mondo. Si parte giovedì 27 dicembre nella biblioteca del centro cittadino con due appuntamenti: il primo alle ore 11.30 per chi ha tra i 9 e i 15 anni e il secondo alle ore 15 per esperti ed esperte dai 10 ai 15 anni. A gennaio invece sarà il turno della biblioteca di Corticella, venerdì 3 gennaio alle ore 17 per chi ha tra i 10 e i 15 anni, e del rione Mazzini, sabato 4 gennaio, alle ore 11 sempre per la stessa fascia d’età. Il tutto curato dal gruppo di lettura per adolescenti La grande quercia.

-> Sto al MAMbo per le feste: anche quest’anno il Dipartimento Educativo del Museo d’arte contemporanea della città felsinea organizzerà delle attività rivolte ai picocli e alle piccole appassionate d’arte. Prendendo spunto dalle mostre Cesare Pietroiusti. Un certo numero di cose / A Certain Number of Things e Diana Sottosopra, i laboratori in programma venerdì 27, lunedì 30 e martedì 31 dicembre e giovedì 2 e venerdì 3 gennaio, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, coinvolgeranno bambini e bambine dai 5 agli 11. Il costo per partecipante è di 15 € ed è necessario prenotare scrivendo a mamboedu@comune.bologna.it

-> Il Regno di ghiaccio – Frozen Village: una giornata interamente dedicata al mondo di Arendelle e alle sue principesse, Elsa e Anna, quella in programma presso il Teatro Arena di FICO Eataly World lunedì 6 gennaio, dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18. Dalla vestizione delle protagoniste alle letture animate, passando per la caccia alla renna, saranno numerose le iniziative previste. Il costo per partecipante è di 5 €.

-> Fiabe in Giostra: a FICO Eataly World, tutti i martedì da ottobre a dicembre, dalle ore 18 alle ore 19, grandi e piccini potranno scoprire la magia delle giostre a tema fiabesco. Tra coperte, tende, pigiama party e laboratori, sarà offerta l’opportunità di viaggiare con la fantasia attraverso la lettura ad alta voce. Il costo è di 5 €.

-> Il libro della giungla: la pietra miliare della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza scritta da Kipling è al centro del nuovo spettacolo della Compagnia Fantateatro in programma al Teatro Dehon domenica 12 gennaio, alle ore 16 e alle ore 17.30. Le vicende di Mowgli, bambino cresciuto dall’orso Baloo e dalla pantera Baghera, coinvolgeranno i piccoli e le piccole dai 5 anni in su grazie a un mix di teatrodanza e di teatro di narrazione, supportato da un cast di percussionisti. Biglietti a partire da 8 €.

-> Digging the past: un nuovo appuntamento tutto in inglese attende bambini e bambine dai 6 ai 10 anni al Museo della Preistoria “Luigi Donini”. In programma sabato 11 gennaio, alle ore 16, il laboratorio darà la possibilità di scoprire i segreti dell’archeologia. Il costo è di 5 € per partecipante ed è richiesta la prenotazione al numero 051465132.

-> Cosa mangiano gli animali?: dopo i bagordi natalizi piccoli e piccole tra i 3 e i 5 anni avranno l’occasione di scoprire cosa mangiano gli animali ospiti del Museo della Preistoria “Luigi Donini”. Dai pipistrelli ai ghiottoni sarà possibile imparare molte cose divertendosi, domenica 12 gennaio, alle ore 16. Necessaria la prenotazione da effettuare chiamando al numero 051465132. Il costo per partecipante è di 5 €.

-> La finestra di Mandela: ispirato all’omonimo quadro di Vanni Braga e all’esperienza di prigionia di Nelson Mandela, lo spettacolo scritto e interpretato da Roberto Frabetti sotto la direzione di Valeria Frabetti, guiderà spettatori e spettatrici da 1 a 4 anni alla scoperta di un mondo colorato insieme all’elefante nero protagonista della storia. In cartellone al Teatro Testoni Ragazzi sabato 11, ore 16.30, e domenica 12 gennaio, alle ore 10.30 e alle ore 17. Biglietti da 7 €.

-> Gianni e il gigante: uno scontro tra forza e astuzia, tra fisicità e intelligenza, quello che si dispiegherà davanti agli occhi dei piccoli e delle piccole tra i 4 e gli 8 anni durante il fine settimana al Teatro Testoni Ragazzi. Liberamente tratta dalla fiaba dei Fratelli Grimm Sette in un colpo, la pièce scritta e diretta da Emanuela Dall’Aglio ruoterà attorno alle vicende piccolo Gianni, pronto ad affrontare nuove sfide dopo l’incontro con un gigante. In programmazione domenica 12 gennaio alle ore 16.30. Biglietti da 7 €.

 

Etichette: