Pubblicato in: Fiere

Motor Show a Bologna: rombo di motori e sgommate a 2 e 4 ruote

Elena MazzaliElena Mazzali 5 mesi fa

Al quartiere fieristico bolognese i motori delle due e quattro ruote tornano per farsi sentire nella loro maestosità. Dal 2 al 10 dicembre 2017 prenderà vita il “Motor Show” per tutti gli appassionati dei motori e gli addetti ai lavori.

Dopo qualche edizione sfortunata, il 2017 sembra essere l’annata vincente grazie alla programmazione suddivisa in nove giornate e ricche di esibizioni in pista, spettacoli e test drive. Scopri tutti gli appuntamenti della 40° edizione Motor Show a Bologna.

Motor Show a Bologna: le novità e gli espositori

Ad accogliere i visitatori del Motor Show vi saranno ben tre padiglioni allestiti secondo le passioni: passione classica rancing per i collezionisti che voglio esporre le storiche auto da corsa; passione classica mercato per chi è in cerca di auto e moto d’epoca destinate alla compravendita; model game dove ritrovare tutti gli espositori del modellismo sia statico sia dinamico.

Per i fedelissimi segnaliamo che troveranno anche in questa edizione le aree:

  • componentisti e aftermarket;
  • automirabilia; ministero della Difesa e Polizia di Stato;
  • truck e tuning;

Da notare la maggiore partecipazione di importanti brand automobilistici come Lamborghini, Maserati, Cadillac, Corvette, Bentley, Lancia, Jeep, Abarth, Suzuki, Volvo, Honda, Citroen e molti altri. Segnaliamo anche l’importante ritorno della casa automobilistica Ferrari.

Motor Show a Bologna: le aree speciali

Ogni casa automobilistica presente incoraggia le passioni di ogni visitatore allestendo i test drive e organizzando i progetti speciali in collaborazione con i Musei Ferrari, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino immancabile e i club storici dell’automobile come ACI e ASI.

Durate la 40° edizione vi sarà spazio anche per i giovani, ai quali sarà data l’occasione di mettere in pista i propri prototipi durante “Open Innovation Hub” a cura di Octo Telematics.

In particolare da non perdere consigliamo:

  • motul arena area 48: area ricca di gare, test drive e cerimonie
  • arena freestyle area 49: completa di corsi per appassionati ed esibizioni di freestyle

Per scoprire tutti i singoli appuntamenti ecco il programma completo!

Motor Show a Bologna dove dormire e come arrivare

Dove dormire

Sono diverse le strutture disponibili in città e convenzionate con la manifestazione dei motori. Consigliamo di visitare il sito www.bolognawelcome.com oppure scrivere una mail con tutte le specifiche a agenzia@bolognawelcome.it

In auto

Da A13 PD-BO, da A1 MI-BO e da FI-BO

Proseguire in autostrada (A14) direzione Ancona, uscita “Bologna Fiera”.

Provenendo da Ancona

Proseguire in autostrada (A14), dirigersi verso l’uscita “Bologna Fiera” e mantenere le indicazioni per l’uscita n.8 della tangenziale.

In treno

La Stazione Centrale di Bologna è collocata a soli 10 minuti da BolognaFiere. L’ingresso di Piazza Costituzione è raggiungibile con i bus 35 e 38 della società di trasporti pubblici. Consigliamo di consultare il portale Tper per orari, modifiche ai percorsi e convenzioni.

In Autobus

Dal centro di Bologna sono disponibili gli autobus n. 28, 35 e 38.  Consigliamo di consultare Tper per l’organizzazione di tutti gli spostamenti.

In aereo

Bologna dispone dell’aeroporto G. Marconi ,  direttamente collegato alla Stazione Centrale di Bologna. Da qui i viaggiatori sono attesi dal servizio navetta AEROBUS BLQ. Per consultare il percorso e gli orari visitare il sito www.bologna-airport.it

 

Riassumendo

Motor Show

Fiere di Bologna

Piazza della Costituzione (ingresso della costituzione, ingresso nord)

Dal 2 al 10 dicembre

Ingresso con biglietto

Sito ufficiale

 

Etichette: