Pubblicato in: Bambini

Cosa fare a Bologna con i bambini fino al 26 dicembre

bambini foto stocksnap
Foto di StockSnap

Per tutti i genitori che stanno cercando idee, laboratori e attività per trascorrere del tempo con i propri bambini e per farli svagare, ecco in soccorso lo #spiegonebambini di Bologna: una guida ragionata su ciò che offre la città delle due torri per i più piccoli e per i ragazzi.

Per i più piccoli (0-3 anni)

-> Spazio mamma in Sala Bebè: dalla collaborazione tra Biblioteca Salaborsa, Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna è nato questo approdo sicuro per le neomamme, per dare risposta a dubbi, domande curiosità. Dalle ostetriche ai bibliotecari, passando per educatori e assistenti sanitari, le mamme potranno parlare del proprio benessere e della cura dei loro bambini fino ai 12 mesi ogni martedì dalle 10 alle 12.30. Date le dimensioni dello spazio l’accesso sarà consentito fino al raggiungimento del limite di capienza.

-> Cesto dei tesori: i cuccioli dai 6 ai 12 mesi avranno la possibilità di giocare con gli oggetti più vari per mettere alla prova i propri sensi. Tenuto dal Gruppo Lettori Volontari, dalle Volontarie del Servizio Civile di Biblioteca Salaborsa Ragazzi e dalle bibliotecarie di Sala Bebè, l’attività è in calendario mercoledì 20 dicembre alle ore 10.30. Obbligatorio prenotarsi a partire da 15 giorni prima di ogni appuntamento chiamando al numero 051 219 4460.

Gratis

-> Scioglilingua: pensati per migliorare la conoscenza del francese, gli incontri gratuiti – della durata di 20 minuti – daranno la possibilità a bambini e adolescenti fino ai 18 anni di conversare con una persona madrelingua. Un appuntamento interattivo per mettersi alla prova con le lingue straniere, questa settimana in programma mercoledì 20 dicembre alle 17.15. L’accesso è consentito solo alle persone che si prenoteranno chiamando allo 051 2194411, attivo lunedì 14.30-19 e dal martedì al sabato 10-19, a partire da due settimane prima dell’attività in calendario.

Laboratori

-> Am stram gram: dalle canzoni alle favole, passando per attività ludiche che daranno la possibilità ai bambini dai 6 ai 10 anni di apprendere, divertendosi, il francese. In programma martedì 19 dicembre alle ore 17.30 nella Sala Ragazzi di Biblioteca Salaborsa, l’atelier mescolerà numeri e animali, colori e cibo per creare un’atmosfera a misura di bimbo.Richiesta la prenotazione a partire da 15 giorni prima dell’incontro attraverso il numero 051 2194411, attivo lunedì 14.30-19 e dal martedì al sabato 10-19.

 

Cinema, Teatro & Concerti

-> Film in biblioteca: l’appuntamento con il ciclo di proiezioni che Salaborsa Ragazzi, insieme a Future Film Kids, Gli anni in tasca e Ottomani dedica ai bambini dai 5 anni, questa settimana è fissato per venerdì 22 dicembre alle ore 17.30. Un pomeriggio tutto per i giovanissimi appassionati di cinema, intitolato Andata e ritorno nel paese di Babbo Natale e incentrato interamente sulla figura del papà più generoso del mondo, con cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Completamente gratutita, l’attività è prenotabile chiamando allo 051 219 4411 a partire da 15 giorni prima della proiezione.

-> Il Cinema Ritrovato al Cinema: un weekend all’insegna dei capolavori della settima arte restaurati per il festival Il Cinema Ritrovato, quello che darà inizio ai festeggiamenti natalizi. Si parte sabato 23 alle ore 16 con Il Monello di Charlie Chaplin e con La Palla N° 13 di Buster Keaton, per poi proseguire lunedì 25 e martedì 26, sempre alle ore 16, con le proiezioni de Il Mago di Oz di Victor Fleming. Tutti i film sono consigliati per i bambini con un’età superiore ai 5 anni. Un triplice appuntamento per trascorrere le feste tra risate e magia.

-> Laerte: il mare e i suoi eroi, tra tumulti e sogni, avventure e tempeste, da vivere lasciandosi affascinare da acrobazie e movimenti fuori dall’ordinario. Sono questi gli ingredienti dello spettacolo circense che la compagnia Side Kunst-Cirque porterà in scena al Parco della Montagnola venerdì 22 e sabato 23 dicembre (ore 21), per poi proseguire in replica fino all’8 gennaio, con l’obiettivo di coinvolgere grandi e piccini in un viaggio pieno di emozioni. Un tour fatto di musica dal vivo e coreografie mozzafiato.

-> Sandokan: ispirato ai romanzi di Emilio Salgari, lo spettacolo che la compagnia La Baracca porterà in scena al Teatro Testoni Ragazzi venerdì 22 dicembre alle ore 21, farà immergere i piccoli spettatori dai 6 ai 10 anni nelle vicende di Sandokan. Dalle liane della giungla di Mompracem ai mari selvaggi, passando per le battaglie contro l’esercito di Lord James e l’amore per Lady Marianna, il pubblico potrà vivere il brivido della scoperta e dell’avventura.

Libri e letture

-> L’ora delle storie: protagoniste dell’appuntamento di mercoledì 20 dicembre alle ore 17.45, rivolto ai bambini dai 4 ai 7 anni, saranno Le storie nel bosco narrate dal Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi presso la Sala Bambini. Per informazioni chiamare allo 051 2194411.

Mostre

-> Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del ‘900: l’allestimento ospitato a Palazzo Albergati fino all’11 febbraio 2018 sta facendo furore in città. e tra le varie proposte non poteva mancare quella rivolta ai bambini e alle loro famiglie: ogni domenica alle ore 11 è possibile partecipare a una visita animata di circa 90 minuti per gruppi composti da un minimo di 7 a un massimo di 30 partecipanti, in cui genitori e figli potranno confrontarsi sul modo diverso di vedere le opere d’arte esposte. Il prezzo del biglietto per i gli adulti è di 10 €, quello dei bambini 5 €, con la necessità di prenotare.

-> Revolutija. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky. Capolavori dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo: anche nel caso della mostra presente al MAMbo – Museo d’Arte Contemporanea di Bologna, aperta fino al 13 maggio e in cui vengono raccolte le opere della Rivoluzione Russa, sono in calendario differenti iniziative per i più piccoli. Molto interessanti sono i laboratori “I Rivoluzionari della domenica”, in programma ogni domenica dalle ore 15 alle ore 19, aperti e fruibili liberamente da tutti. Il costo del laboratorio e del biglietto per gli adulti è di 18€, per i bambini di 13€.

-> René Paresce e gli Italiani a Parigi: sono 73 le opere in mostra presso Santa Maria della Vita, dove grandi e piccini potranno scoprire il genio di Renato Paresce e di quel gruppo di artisti che, tra il 1928 e il 1933, diventò un punto di riferimento nella Parigi del tempo, grazie alle visite guidate rivolte alle famiglie in programma ogni sabato alle ore 16 fino al 24 febbraio 2018. Un’ora per immergersi nelle meraviglie del periodo e per cogliere i dettagli più interessanti, al costo di 9€.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018