Pubblicato in: News

Gli eventi del weekend a Bologna, tra cinema e Irlanda in Festa

eventi bologna weekend

Anche il weekend del 16, 17 e 18 marzo si preanuncia ricco di appuntamenti a Bologna, e noi siamo qui col nostro #spiegoneweekend per offrirvi una panoramica completa. Tra gli eventi più attesi, come ogni anno, il Cosmoprof (16-19 marzo), che da oltre cinquant’anni racconta le ultimissime novità e tendenze di tutti i settori del mondo beauty e della cosmetica, con espositori internazionali, workshop, presentazioni, convegni ed eventi. Qualche esempio? Le sfilate dello United Barbers Show, con i più importanti esponenti del settore acconciatura maschile e shaving. Trovate tutte le informazioni sul sito ufficiale.

Spettacoli teatrali

Comncia oggi, venerdì 16 marzo, la rassegna dedicata al grande attore Vittorio Franceschi, “Dietro il teatro il mondo. Territori diversi percorsi da un viaggiatore che si orienta con le stelle”. Il progetto fa parte della stagione di Agorà, che coinvolge i comuni dell’Unione Reno Galliera, e proseguirà fino al 12 maggio 2018. Il primo appuntamento sarà Josè Saramago. Un centauro portoghese e le sue poesie, letture di Vittorio Franceschi dal racconto Il Centauro e poesie del Premio Nobel per la letteratura 1998. In scena presso Palazzo Rosso di Bentivoglio (BO), ore 21.

“Un bellissimo racconto che ha l’andamento di un thriller incalzante narrato da un grande attore del teatro italiano. Centauro narra la lunga, tragica fuga dell’ultimo rappresentante della mitica razza, gli uomini/cavallo. E tale fuga, per montagne, dirupi, boschi e rare case, si concluderà con la sua morte per mano dell’uomo, che non essendo più all’altezza del mito, lo nega e lo cancella. Una storia che viene da un eroico passato di cui, purtroppo, non è rimasto nulla, se non i racconti dei vecchi e dei poeti. Franceschi entra in punta di piedi nello spazio di Saramago, che percepiamo antichissimo e attualissimo. La sua scrittura va a scrosci come in certi giorni d’estate quando piove d’improvviso e talvolta grandina. A seguire, una raccolta di poesie del grande scrittore, Premio Nobel 1998 per la Letteratura”. (dalla trama)

Biglietti: intero 12 €, ridotto* 10 €, under 18 5 €

Sconto gruppo minimo 5 persone (biglietto 8 €)

* Under 26 anni, over 65, soci Coop Reno e Coop Alleanza 3.0, younger card, accompagnatori persone con disabilità, possessori tessera biblioteche dell’Unione Reno Galliera, possessori Card Musei Metropolitani, soci Libera Università, soci Circolo Tper Dozza, soci Endas Emilia Romagna.

Siete curiosi di conoscere tutta l’offerta di spettacoli di questa settimana? Niente paura, ci pensa lo #spiegoneteatri:

Gli spettacoli teatrali da vedere a Bologna a marzo: dall’Arena del Sole ad Ateliersì

Cinema a Bologna

Cominciano venerdì 16 le proiezioni dello Youngabout Film Festival, il concorso dedicato al cinema per i giovani e al cinema fatto dai giovani. Primo appuntamento al Cinema Odeon, ore 9.30, con Brazils di Gábor Rohonij e Csaba M. Kiss.

“In un piccolo villaggio ungherese il calcio è molto amato, due squadre si contrappongono: quella dei Gipsy che vivono nei sobborghi e quella dei ragazzi del villaggio. Il razzismo verso gli zingari si inserisce nella competizione a dispetto di chi cerca di dare a tutti le stesse opportunità. Un amore inaspettato favorirà il dialogo. Per un mondo più giusto e accogliente”. (dalla trama)

Alle ore 10, Owls and Mice di Simone von Dusseldorp. Sabato 17 marzo, invece, alle ore 16.00, Cloudboy di Meikeminne Clinckspoor, che racconta le difficoltà che il protagonista incontra quando è costretto a trascorrere del tempo con la nuova famiglia di sua madre, dopo la separazione dei genitori.

In Cineteca continua la rassegna Domenica matinée. Cinema e Medioevo, con due incursioni nel cinema russo, la prima venerdì 16 con un grande film di Sergej Ejzenštejn, Aleksandr Nevskij (1938), e la seconda domenica 18, con Andrej Rublëv di Andrej Tarkovskij. Trovate gli orari sulla pagina dedicata del sito della Cineteca.

Al Pop Up Cinema Palace (via Monte Grappa, 9), sabato 17 e domenica 18 marzo è ancora possibile vedere Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli, il film acclamato alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, vincitore del Premio Orizzonti. Dalle ore 10.30. La proiezione sarà in lingua italiana, il costo del biglietto è 4 euro per quello intero e 2 euro per il ridotto Over 60.

Non perdetevi gli appuntamenti per cinefili nel nostro #spiegonecinema settimanale:

Cinema a Bologna, nuove uscite e una rassegna sulla Turchia

Eventi gastronomici

Le raviole ripiene di mostarda sono un dolce tipico del bologese e un tempo erano preparate per celebrare San Giuseppe (19 marzo). Sabato 17 e domenica 18, a Trebbo di Reno torna la Festa della raviola: non sono gastronomia, ma anche mostre, spettaocoli e una sfilata di carri.

Scoprite tutta l’offerta di eventi legati al mondo del cibo nello #spiegonefood settimanale:

Degustazioni di formaggio, bimbi in cucina e sagre in Romagna: gli eventi di Marzo da non perdere

Eventi per bambini

Sabato 17 marzo ore 15.30, al Museo del Patrimonio Industriale di via della Beverara 123, il laboratorio per ragazzi da 8 a 12 anni “Esplorando il Sistema Solare“. Sotto la guida di un operatore, i partecipanti potranno vivere un percorso entusiasmante attraverso il nostro sistema solare alla scoperta di pianeti, asteroidi e comete, orbitando insieme a loro attorno al Sole. Con l’aiuto di un moderno tellurio a movimentazione elettronica potranno comprendere come i moti relativi di Sole Terra e Luna diano luogo a fenomeni periodici come eclissi, alternanza delle stagioni e del dì e della notte.

Prenotazione obbligatoria allo 051 6356611 (entro le ore 13 di venerdì 16 marzo).
Ingresso: € 5,00 (gratuito per un accompagnatore adulto)
Info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale

Sabato 17 marzo ore 16.30, al Museo della Musica di Strada Maggiore 34, in occasione della rassegna The Best of “Suoni di c-arte”, si terrà un laboratorio di esplorazione sonora per bambini da 4 a 5 anni e genitori, con Noemi Bermani e Salvatore Panu. I partecipanti lavoreranno con la carta per scoprire quali suoni si possono ricavare da essa quando la si taglia, accartoccia o brucia. Per partecipare occorre prenotarsi online su www.museibologna.it/musica. Ingresso: 5.00 € a partecipante, info: www.museibologna.it/musica.

Domenica 18 marzo ore 16, al Museo Archeologico di via dell’Archiginnasio 2, “Guardie e ladri nell’antico Egitto”, visita teatrale per ragazzi da 8 a 11 anni a cura degli archeologi di Aster. I partecipanti potranno visitare la collezione egizia, vestendo i panni di guardie e ladri insieme ai genitori, impegnandosi in prove di abilità, indovinelli e giochi. Prenotazione obbligatoria solo on line, sul sito del museo alla pagina eventi (www.museibologna.it/archeologico/eventi). Ingresso: 5.00 € a ragazzo, gratuito per un accompagnatore adulto fino ad esaurimento posti.

A Bologna ci sono molti altri eventi dedicati ai più piccoli, in questa settimana: scopriteli nello #spiegonebambini!

Da Salaborsa Ragazzi al MAMbo, gli eventi per bambini a Bologna a Marzo

Mostre a Bologna

Il Nettuno: architetto delle acque

Per festeggiare i restauri da poco terminati, Fondazione Carisbo e Genus Bononiae presentano la mostra “Il Nettuno: architetto delle acque. Bologna, l’acqua per la città tra Medioevo e Rinascimento”. Curata da Francesco Ceccarelli ed Emanuela Ferretti (docenti di Storia dell’architettura), la mostra è stata realizzata con il coinvolgimento del Dipartimento di Architettura dell’Università. L’inaugurazione sarà venerdì 16 marzo, e l’apertura continuerà fino al 10 giugno, presso Santa Maria della Vita (via Clavature, 8-10). L’acquedotto romano, il sistema idraulico della città medievale, gli interventi successivi avvenuti in epoca moderna: da sempre Bologna ha uno stretissimo legame con l’acqua, che questa mostra esplicita e omaggia. Qui trovate le informazioni per visitarla.

Orizzonti notturni: trekking alla Fonte delle Armi

Venerdì 16 marzo, l’associazione Vitruvio organizza una serata dedicata al trekking tra le colline di Ozzano. Una camminata alla luce delle torce, con partenza dall’incrocio tra via Tolara di Sopra e via degli Ulivi, per riscoprire un’antica fontana rinascimentale dimenticata e il luogo in cui era stato edificato il leggendario Castello di Ozzano. Prenotazione obbligatoria sul sito, il contributo per la serata è di 10 €.

Vuoi saperne di più sulle mostre della settimana? Ecco qua il nostro #spiegonemostre:

Da Visions of China a Fabian Negrin: le mostre di Bologna Children’s Book Fair da non perdere

Sagre e mercatini

Antiquariato, modernariato, abbigliamento, artigianato e libri in esposizione e vendita al Mercatino di primavera della Parrocchia San Vincenzo De’ Paoli di via A. Ristori 1, da sabato 17 (15.30-19.00 )a domenica 18 marzo (9.30-12.30 e 17.00-19.00).

Sabato 17 a Imola, Lôm a merz 2018, la festa dei lumi che venivano accesi per “far luce a marzo” e alla primavera e festeggiane l’arrivo. Dalle ore 17, in piazza Matteotti saranno allestiti stand gastronomici con piè fritta, vino e vin brulé, alle ore 20 verranno accesi i falò.

Consultate il nostro #spiegonesagre per conoscere tutti gli altri eventi della settimana fino al 21 marzo:

Marzo: tutte le sagre e i festival in Emilia – Romagna

Speciale San Patrizio

Bologna festeggia San Patrizio (17 marzo) con la dodicesima edizione di Irlanda in Festa, all’ Estragon Club. Dal 15 marzo ci si scatena con verdi cappelloni e musica folk irlandese, ma soprattutto dell’ottima birra e la cucina irlandese del ristorante Connemara. L’ingresso al Palanord è sempre gratuito, a pagamento soltanto i concerti dei Modena City Ramblers (17 marzo) e del duo americano Calexico (16 marzo).

Se non avete voglia di spostarvi dal centro ma volete immergervi ugualmente nell’atmosfera irlandese, un ottimo compreomesso è il Celtic Druid Pub, in via Caduti di Cefalonia. Dalle 18 di sabato 17, concerti a tema e divertimento, tra una pinta di Guinness e l’altra!c

Al brew restaurant Doppio Malto (via Stalingrado, 42) si festeggia con il dolce iconico del locale, il birramisù, e offerte sulle degustazioni di Old Jack, la Chocolate Stout doppio malto vincitrice di ben 5 premi tra il 2008 e il 2016.

 

Etichette:
Offerta Libraccio 2018