Pubblicato in: News

Gli eventi a Bologna nel primo weekend di aprile

Erica Di CilloErica Di Cillo 4 settimane fa
eventi bologna

Nel weekend in arrivo Bologna sarà sicuramente meta di turismo per tanti che faranno una vacanza nelle festività pasquali. Che siate solo di passaggio o viviate in città, ecco il nostro #spiegoneweekend che vi aggiorna su cosa si può fare dal 30 marzo all’1 aprile.

Eventi per bambini a Bologna

Caccia all’uovo al Disney Store

Fino a sabato 31 marzo, nello store di via Indipendenza sarà possibile partecipare a una divertente “Caccia all’uovo” tra gli scaffali, con la possibilità di vincere un morbido peluche. Si comincia alle 17, per tutte le informazioni e per le prenotazioni si può contattare direttamente il punto vendita.

Laboratorio al Museo del Patrimonio Industriale

Sabato 31 marzo alle ore 15.30 presso il Museo del Patrimonio Industriale (via della Beverara, 123), si terrà il laboratorio “Robot“, per ragazzi da 8 a 12 anni. Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie entro le ore 13 di venerdì 30 marzo) telefonare allo 051 6356611.

Volete scoprire tutte le attività dedicate ai più piccoli nella città di Bologna nel mese di aprile? Lo #spiegonebambini fa al caso vostro:

Da Salaborsa Ragazzi al MAMbo, gli eventi per bambini a Bologna a Marzo

Cosa vedere al cinema

Tra le nuove uscite al cinema, non perdetevi Io c’è di Alessandro Aronadio, con Edoardo Leo e Margherita Buy; il film d’animazione Rabbit School – I guardiani dell’uovo d’oro, e il disneyano Nelle pieghe del tempo di Ava DuVernay, oltre a Ready player one firmato Stephen Spielberg.

In Cineteca vi aspettano le ultime proiezioni del ciclo dedicato ad Agnès Varda (venerdì 30 marzo ore 18.00, Les parapluies de Cherbourg di Jacques Demy; ore 22.15, Jean B. par Agnès V.; sabato 31 marzo ore 18.00, Les plages d’Agnès e ore 20.00, Les parapluies de Cherbourg di Jacques Dem).

Per la rassegna Cinenido- Visioni disturbate verrà proiettato in lingua originale Ready player one, alle ore 16.00.

Trovate gli altri eventi cinematografici nello #spiegonecinema:

Colin Firth, Van Gogh e cinema del reale: cosa vedere a Bologna

Spettacoli teatrali

Al bioagriturismo Dulcamara (via Tolara di sopra, 78, Ozzano dell’Emilia) sabato 31 marzo alle ore 16,30, nella Sala delle Arti, gli allievi della Scuola di circo di Ozzano dell’Emilia “ARTinCirco” si esibiranno nello spettacolo intitolato Fantasie.

“Ognuno di noi vive nel proprio piccolo pianeta che si è creato nel segreto della sua Fantasia. Ma se si diventa troppo grandi il nostro piccolo pianeta ci starà sempre più stretto. Tutto l’infinito che è negli uomini lo possiamo trovare dentro e intorno a questi pianeti. I tesori rari sono visibili solo ai piccoli uomini, che guardano al mondo con gli occhi di un bambino. In equilibrio precario sulle sfere e sospesi in aria, gli allievi della Scuola di circo di Ozzano creano atmosfere e mondi fantastici, giocando a far tornar bambini tutti quanti, anche se solo per un attimo”.

Tempo di stand-up comedy al Loft Kinodromo (via San Rocco, 16).  Se amate il genere o avete semplicemente voglia di trascorrere una serata diversa, in cui vi divertirete di sicuro, passate dal Loft verso le 21. Ingresso gratuito con tessera AICS 2017/2018.

Restate aggiornati sugli spettacoli teatrali di Bologna ad aprile con il nostro #spiegoneteatro:

Gli spettacoli teatrali a Bologna ad Aprile: da Antigone a Tutto esaurito

Free Walking Tour Bologna

Ogni fine settimana, sia sabato che domenica, ci si ritrova sotto le torri, in piazza Ravegnana, per le passeggiate organizzate dall’associazione modenese Same Same Travels. La partecipazione è libera ed è sufficiente presentarsi nel luogo stabilito, il sabato e la domenica alle ore 15.30. I tour sono di tipologia diversa e alcuni sono in lingua inglese, per tutte le informazioni consultate il sito del Free Walking Tour.

Domenica al museo

Non dimenticate che anche domenica 1 aprile, a Pasqua, i musei saranno aperti gratuitamente; trovate tutte le informazioni sull’iniziativa sul sito del Ministero dei Beni culturali. A Bologna potrete visitare:

Musei civici d’arte antica – Collezioni comunali d’arte di Bologna, Piazza Maggiore, 6

MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, via Don Minzoni

Musei civici d’arte antica – Museo civico medievale, via Manzoni, 4

Musei civici d’arte antica – Museo d’arte industriale “Davia Bargellini”, Strada Maggiore, 44

Museo internazionale e biblioteca della musica, Strada Maggiore, 34

Museo civico archeologico, via dell’Archiginnasio

Museo civico del Risorgimento, piazza G. Carducci, 5

Museo del patrimonio industriale, via della Beverara, 123

Museo del tessuto e della tappezzeria “Vittorio Zironi”, via Casaglia, 3

Palazzo Pepoli Campogrande, via Castiglione, 7

Pinacoteca nazionale, via delle Belle Arti, 56

Museo nazionale etrusco “Pompeo Aria” di Marzabotto, via Porrettana Sud, 13

Per non perdere nemmeno una mostra in questo inizio di primavera, non perdete il nostro #spiegonemostre:

Da Chinese Ancient Illustrations alla Casa di Lucio Dalla: le ultime mostre di Marzo da non perdere

Etichette: