Pubblicato in: Bambini News Teatro

Al Teatro Testoni Ragazzi di Bologna parte la stagione 2018/2019: gli appuntamenti da non perdere nei prossimi mesi

Teatro Testoni Ragazzi Bologna Stagione 2018 2019
Le Quattro Stagioni

Teatro Testoni Ragazzi: un teatro per la famiglia

Incontro, confronto, conoscenza, scambio, unione. Sono queste le parole chiave che attraversano la nuova stagione del Teatro Testoni Ragazzi. Arrivato al quarantesimo anno di attività – il ventiquattresimo nello stabile in via Matteotti -, il Teatro per l’Infanzia e la Gioventù di Bologna proporrà 71 titoli in 288 repliche proposte non soltanto dalla compagnia La Baracca – Testoni Ragazzi, ma anche dalle oltre 30 realtà provenienti dall’Italia e dal resto del mondo.

Un cartellone ricco che mescolerà prosa e danza, teatro delle ombre e di narrazione per tutte le fasce d’età, forte di una qualità produttiva confermata dalla migliore valutazione da parte del MiBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal nuovo progetto quadriennale, in partenza a dicembre, Mapping – Una mappa per l’estetica delle arti performative per la prima infanzia finanziato dal programma Creative Europe dell’Unione Europea.

 

Teatro Testoni Ragazzi: la stagione 2018/2019

In partenza questo weekend con Paure vi racconto, venerdì 21 e sabato 22 settembre e dedicato a spettatori dagli 8 ai 13 anni, e Sogni a occhi aperti, sabato 22 e domenica 23 settembre per chi ha tra i 3 e gli 8 anni, la nuova stagione riprenderà con regolarità da venerdì 26 ottobre con Il coccodrillo e l’elefante, produzione La Baracca, che rimarrà in scena fino a domenica 28 ottobre, per poi proseguire con un titolo fuori abbonamento, Fille & Soie di Séverine Coulon, in calendario venerdì 2 e domenica 3 novembre grazie alla collaborazione con Gender Bender Festival.

Le festività natalizie vedranno in cartellone un titolo d’eccezione, che rivisiterà uno dei classici per l’infanzia più amati di tutti i tempi. Venerdì 21 dicembre e domenica 6 gennaio la magia di Pinocchio tornerà a rivivere grazie ai dieci interpreti che daranno voce e corpo alla storia scritta da Carlo Collodi.

Da sempre aperto verso sguardi e culture differenti, il Testoni Ragazzi anche quest’anno porterà in città una ricca selezione di pièce e compagnie che si esibiranno nel corso del festival Visioni di futuro, visioni di teatro… in programma dal 22 febbraio al 3 marzo negli spazi di via Matteotti.

Non mancheranno titoli inediti prodotti dalla compagnia di casa, a partire da Un elefante si dondolava (10, 12 e 13 gennaio per bambini e bambine da 1 a 4 anni), di e con Roberto Frabetti e con la regia di Valeria Frabetti, e Famiglie (31 gennaio, 2 e 3 febbraio), scritto e diretto da Andrea Buzzetti. Spettacoli che debutteranno nel corso del prossimo anno saranno anche Le Quattro Stagioni, rivisitazione dell’opera di Antonio Vivaldi per giovanissimi e giovanissime tra i 4 e gli 8 anni, in equilibrio tra teatro e danza curata da Bruno Cappagli e Silvia Traversi e in programma a partire da venerdì 9 novembre. La filosofia sarà invece al centro di ERaULISSE di e con Flavio Albanese e Bruno Frabetti, ispirato all’epica omerica e alla Repubblica di Platone, che intratterrà il pubblico tra i 6 e i 10 anni da martedì 13 novembre. A chiudere la lista delle nuove produzioni sono La Frontiera, debuttante il 2 aprile per un pubblico tra gli 8 e i 13 anni, che vede la collaborazione con Davide Morosinotto, una delle penne più apprezzate della letteratura per ragazzi, e Il ragazzo volante, nato dall’incontro con un piccolo spettatore ormai adulto, il protagonista Maurice Vaccari, giovane con disabilità che si confronterà con chi non accetta la diversità.

Il Teatro Testoni Ragazzi ospiterà inoltre nomi che hanno fatto la storia della drammaturgia rivolta ai più piccoli, su tutti Marco Baliani, che riproporrà il caposaldo Frollo domenica 18 novembre, e il Teatro delle Apparizioni di Roma, pronto a portare sotto le Due Torri La mia grande avventura domenica 3 febbraio, senza tralasciare quelli emergenti, come Valentina Dal Mas, che in Da dove guardi il mondo mescolerà magicamente danza e performance domenica 20 gennaio.

A chiudere la prolifica annata gli ultimi appuntamenti di maggio con Cappuccetto Rosso (domenica 5 maggio; 4 – 8 anni), Odissea!?! (venerdì 10 maggio; dagli 11 anni in poi) e Il Barone di Münchausen (domenica 12 maggio; tra i 6 e i 10 anni), realizzati dalla compagnia di casa.  

Queste sono solo alcune delle proposte da non perdere nel corso dei prossimi mesi. Per essere sempre aggiornati sulle date e sugli orari di programmazione tutte le informazioni si possono trovare sul sito del teatro.

 

Teatro Testoni Ragazzi Bologna Stagione 2018/2019
Pinocchio – Foto di Matteo Chiura

 

Un anno di collaborazioni al Teatro Testoni Ragazzi

Molti degli appuntamenti in calendario sono inoltre frutto di collaborazioni con realtà del territorio e non, a partire dalla programmazione dedicata alla fascia della primissima infanzia. ZertoTreSei…Teatro nasce infatti dalla stretta partnership con la IES – Istituzione Educazione e Scuola del Comune di Bologna per costruire una proposta culturale adatta a un’età spesso non presa in considerazione nella produzione teatrale.

Sulla lettura sono incentrati invece Appuntamento con la Fiaba…, progetto in cui adulti e insegnanti è potranno approfondire gli immaginari del mondo della letteratura per l’infanzia, e La Biblioteca va a Teatro, la serie di incontri che trasformerà la struttura teatrale in una vera e propria sede distaccata della Biblioteca Salaborsa Ragazzi.

Dalla collaborazione con l’Associazione Arte e Salute ONLUS, che prosegue da nove anni e che è votata alla realizzazione di un percorso formativo che includa persone con disturbi psichiatrici, è nato invece Il pifferaio di Hamelin (martedì 14 e mercoledì 15 maggio), studio per lo spettacolo che debutterà nella stagione 2019/2020.

L’educazione alle differenze attraverso il linguaggio teatrale è al centro di Teatro Arcobaleno, progetto che vede come capofila Gender Bender Festival e Cassero LGBTI Center, che quest’anno propone tre appuntamenti, tra cui Yo Soy/Io Sono del Teatro al Vacìo in calendario sabato 16 e domenica 17 febbraio per un pubblico tra i 3 e i 6 anni.

 

I laboratori per tutte le età del Teatro Testoni

Non mancheranno poi i percorsi laboratoriali incentrati sul teatro pensati per tutte le età, come Scarabocchi teatrali per i piccolissimi dai 12 ai 30 mesi e ErraBANDA, percorso teatrale della durata di due anni in cui i partecipanti, dai 14 ai 24 anni, realizzeranno uno studio e uno spettacolo che metteranno al centro i luoghi della città.

I weekend di ottobre saranno invece l’occasione di sperimentare l’incontro tra arte e teatro, grazie alla serie di appuntamenti Aspettando la stagione, in cui le famiglie potranno giocare alimentare la propria creatività  Per maggiori dettagli e per iscriversi ai workshop è possibile visitare la pagina dedicata sul sito.

 

Teatro Testoni Ragazzi: biglietti e abbonamenti

Dopo una campagna di prelazione di successo, che si è chiusa il 16 settembre con il 70% degli abbonati alla stagione precedente che hanno rinnovato la propria partecipazione anche quest’anno, il Teatro Testoni Ragazzi aprirà il proprio botteghino a tutti sabato 22 settembre. I biglietti e gli abbonamenti sono acquistabili in biglietteria, aperta dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00, dal 26 settembre al 20 aprile e nelle giornate di spettacolo, a partire da un’ora prima dell’inizio della rappresentazione, e online.

 

Come raggiungere il Teatro Testoni Ragazzi

Situato in via Matteotti 16, lo stabile dista poche centinaia di metri dal centro di Bologna ed è facilmente raggiungibile, sia con i mezzi pubblici sia con quelli privati:

 

  • per chi arriva in auto si procede lungo la Tangenziale di Bologne prendendo l’uscita Bologna Fiere. La struttura è dotata di parcheggio;
  • per chi arriva in treno, invece, il teatro dista un chilometro a piedi dalla stazione, prendendo l’uscita su via De’ Carracci;

 

  • la zona è servita da numerose linee di autobus – 11, 21, 25, 27, 35 – e a pochi passi dalla struttura è presente la fermata Sacro cuore. Per tutte le informazioni su orari e servizio consultare il sito di TPer.
Etichette:
Offerta Libraccio 2018